Pepper è il nuovo marinaio 2.0 di Costa Crociere

Quotidiano.net
0
Costa Crociere
Quotidiano.net

Ci eravamo stupiti, vedendo Pepper. Il primo umanoide in grado di riconoscere le emozioni umane, ma anche il primo marinaio 2.0. Sì, perché Pepper pare sia sceso qualche settimana fa dalle due lussuose navi della flotta Costa Crociere (Costa Diadema e Costa Fascinosa), dove è impiegato, per incantare il pubblico del Festival della Scienza di Genova.

Dallo scorso luglio, il piccolo robottino ha letteralmente rivoluzionato il mondo del turismo in crociera. E’ sempre a disposizione della clientela, con cinque diversi Pepper posizionati in vari punti della nave, che svolgono le proprie attività fino a dodici ore di fila senza dover ricaricare le batterie. Pronti a dare informazioni sui servizi offerti a bordo così come sulle mete turistiche da visitare.

“L’interesse suscitato da Pepper è stato una sorpresa per tutti”, queste le parole di Giuseppe Carino, Vice President Guest Experience Onboard Revenues di Costa Crociere su Quotidiano.net. Carino durante la conferenza “2016: l’anno della robotica”, ha parlato della presenza di Pepper a bordo: “attrae interesse soprattutto tra gli ospiti più giovani. Ma anche tra gli ospiti senior, che magari a nave vuota, cercano un’interazione con lui”.

Nulla di surreale per quanti, cresciuti a pane e fantascienza, si erano già abituati a vedere robot umanoidi perfettamente integrati negli impianti produttivi, in special modo di aziende nipponiche. Ma Pepper no. E’ diverso lui, il marinaio dai grandi occhi neri e una “pelle” bianca tirata a lucido, che ama farsi i selfie con i passeggeri e intrattenersi con i più piccoli. A dirla tutta, Pepper è stato la vera attrazione. Sulle navi Costa Crociere, come al Festival della Scienza. Sempre pronto a scherzare e a scambi di battute (non male per un androide, vero?).

Quando SoftBank Robotics ha creato Pepper non pensava che il piccolo robottino avrebbe trovato subito impiego come marinaio. Eppure Costa Crociere ha subito pensato a Pepper, per rendere i servizi più completi. A lui puoi chieder di tutto. Ti stai annoiando? Sarai indirizzato verso una delle attività che può elencarti. Hai voglia di avere maggiori informazioni sulla prossima città da visitare? Pepper si rivela un ottimo cicerone, parla perfettamente tre lingue – italiano, inglese e francese -, si relaziona con tutti e, perché no, strappa anche simpatici sorrisi.

Costa Crociere non è la sola realtà aziendale che ha voluto inserire Pepper nel proprio organico. Anche Nestlè, come ha specificato Gianluca Meardi, fondatore della practice Digital Transformation in PwC Italia, si è avvalsa del prezioso ausilio di Pepper nei punti vendita Nespresso, incrementando le vendite.

E se si pensa al simpatico automa come a un traguardo finale, si commette un errore grossolano. Pepper è solo l’inizio. L’evidente apice di quella Smart Society che sta diventando il nostro baricentro socio-culturale.

Alessandra Maria

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi