Piatek: il bomber che non ti aspetti sta frantumando tutti i record

Arrivato in estate al Genoa ha segnato finora in tutte le partite ufficiali disputate tra club e nazionale

0

La sorpresa più eclatante di questo inizio di stagione in Serie A, è senz’altro Krzysztof Piatek, attaccante prelevato dal Genoa nel corso dell’ultima sessione di calciomercato per soli 4 milioni di euro.

Sempre a segno in ogni gara ufficiale giocata

Nella passata stagione con la maglia del KS Cracovia, ha collezionato 38 presenze e 21 reti tra campionato e coppa di Polonia. Il feeling con il goal è la sua caratteristica principale, infatti da quando veste la maglia del Grifone ha segnato praticamente in tutte le partite. In Serie A è già andato in rete 9 volte in 7 apparizioni e in Coppa Italia ha realizzato un poker nel match contro il Lecce.

Nuovo recordman della Serie A

In lingua polacca Piatek significa venerdì, anche se è di domenica che il numero 9 genoano dà il meglio di sé. Era dai tempi di Karl Hansen, centravanti dell’Atalanta, che un esordiente nel massimo campionato non faceva registrare un avvio di stagione tanto prolifico. Numeri da predestinato che gli permettono di mettere nel mirino un altro grande record: quello di Gabriel Omar Batistuta andato a segno per ben undici giornate di seguito dall’inizio del campionato (nell’annata ’94/’95). Nel prossimo turno avrà davanti una delle difese meno battuta del torneo, ovvero quella della Juventus. Un banco di prova importante, che può dire di più sulla forza di questo attaccante.

Nazionale

Queste straordinarie prestazioni gli sono valse la convocazione da parte della nazionale polacca. Anche con la maglia del suo paese è andato subito a segno all’esordio ufficiale. È successo contro il Portogallo, nella sfida valida per la Nations League, a testimonianza di come stia attraversando un periodo davvero prolifico.

Uomo mercato

Naturalmente i suoi numeri hanno attirato l’attenzione dei grandi club. Sulle sue tracce ci sono sia formazioni italiani, come la Juventus, l’Inter e il Napoli, sia estere su tutte il Bayern Monaco, che andrebbe a completare la coppia polacca con Lewandowski. Già a gennaio qualcosa potrebbe smuoversi, ma il presidente Preziosi non lo farà partire per meno di 30 milioni.

Antonio Pilato

 




Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi