Per la prima volta una donna sarà al comando di Scotland Yard

0

Per la prima volta nella storia, una donna sarà al comando della famosa polizia di Londra, con sede a Scotland Yard.

Dopo il pensionamento di Sir Bernard Hogan-Howe, infatti, sarà la 56enne Cressida Dick a prenderne il posto, dirigendo così il Metropolitan Police Service, responsabile del servizio di polizia nella capitale inglese. A ratificare la nomina è stata il Ministro degli interni Amber Rudd, che ha commentato così la sua scelta: “Cressida è una leader eccezionale, con chiara visione del futuro della polizia e profonda comprensione del diverso raggio di comunità sotto la sua giurisdizione”.

Cressida Dick è nata nell’ottobre del 1960 ad Oxford, dove si è formata prima alla Dragon School, poi all’Oxford High School ed infine al Balliol College. E’ figlia di una storica ed un professore di filosofia, entrambi insegnanti universitari.

La donna si è ovviamente detta entusiasta in vista del suo prossimo incarico, evidenziando la sua contentezza nel poter tornare a lavorare nella Met Police. Si tratta infatti di un ritorno, visto che la Dick è stata a capo del dipartimento anti-terrorismo a Scotland Yard fino al 2014, quando si è poi spostata al Foreign Office. Nel 2015 è stata onorata del riconoscimento di Commander of the Order of the British Empire, per i servizi resi durante la sua lunga carriera.

Hanno suscitato numerose polemiche i fatti accaduti il 7 luglio 2005, quando tale Jean Charles de Menezes è stato ucciso dalla polizia inglese, poiché considerato (erroneamente) un terrorista. La carica ha una durata di 5 anni, con la possibilità di essere estesa grazie ad un rinnovo.

Ecco alcune dichiarazioni da parte del sindaco di Londra Sadiq Khan: “Sarà la prima donna a capo della Metropolitan Police nei suoi 187 anni di storia e il più importante capo della polizia in tutta la nazione. Questo è un giorno storico per Londra e un giorno in cui mi sento orgoglioso di essere sindaco”.

Riccardo Perfetti

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi