Principe Harry: i maestri devono insegnare la compassione

Elle
0

Il principe Harry e i suoi consigli agli insegnanti di tutto il mondo.

In occasione del Global Teacher Prize, il principe Harry, dopo aver annunciato i 10 candidati, ha espresso il suo punto di vista sull’insegnamento e sugli insegnanti stessi.

Il Global Teacher Prize è un premio che sottolinea l’importanza degli educatori e il fatto che, in tutto il mondo, i loro sforzi meritano di essere riconosciuti e celebrati. Ad essere premiato non è l’insegnante che ha solamente svolto in modo eccellente il suo lavoro nei confronti degli studenti, ma viene giudicato anche il suo contributo all’intera comunità in cui opera.

Elle

Secondo il principe Harry, gli insegnanti dovrebbero focalizzare il loro mandato sulla “compassione” e sulla “resilienza“.

In addition to reading, writing and arithmetic, the very best teachers go beyond the pages of textbooks to teach young people about determination, aspiration, resilience and of course compassion”.

Oltre a fornire le conoscenze delle materie “standard” come matematica, storia, grammatica, che sicuramente costituiscono parti essenziali nella formazione di una persona, un bravo insegnante riesce a fornire gli strumenti adatti affinché uno studente sia in grado di affrontare la vita reale, nei suoi alti e bassi.

We will all face setbacks and challenges in our lives, and our teachers play a vital role in preparing us for these ups and downs”.

Benché spesso sottovalutato e sottopagato, quello degli insegnanti è un lavoro essenziale in ogni società. Considerando il numero di ore che ogni ragazzo passa tra i banchi di scuole, la figura del maestro è decisivo sulla sua crescita e maturazione.

I criteri di giudizio utilizzati per il Global Teacher Prize sono:

  • L’apprendimento raggiunto dagli studenti;
  • I risultati raggiunti dall’insegnate non solo secondo il giudizio dei suoi allievi, ma anche da parte di colleghi e altri membri della comunità;
  • L’operato dell’insegnante al di fuori dell’ambito scolastico;
  • L’impatto che l’insegnate ha sulla qualità dell’istruzione a livello globale;
  • L’aiuto che l’insegnante dà ai bambini per farli diventare cittadini del mondo, rispettosi di culture, religioni e nazionalità diverse.
  • L’appoggio fornito agli altri insegnanti per incrementare le loro competenze, nonché incentivare altri ad intraprendere tale professione.

Questi criteri potrebbero rappresentare anche delle linee guida che ogni maestro e professore dovrebbe considerare nello svolgimento del suo ruolo.

Radavoiu Stefania Ema

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi