Rapina al Ritz di Parigi, bottino in gioielli da 4,5 milioni

Tre dei cinque rapinatori sono stati arrestati. Inoltre parte della refurtiva sarebbe stata già recuperata.

Rapina al Ritz di Parigi - Fonte: ansa.it
0

Scene da film ieri pomeriggio in pieno centro a Parigi. Cinque uomini hanno messo a segno una rapina al Ritz, svaligiando la gioielleria dell’albergo e realizzando un colpo da 4.5 milioni di euro.

Intanto, secondo fonti della polizia, una parte della refurtiva sarebbe stata già recuperata mentre le forze dell’ordine procedevano all’arresto di tre componenti della banda. Infatti uno dei rapinatori che faceva da palo fuori all’albergo avrebbe perso una borsa piena di orologi e gioielli.




Rapina al Ritz di Parigi
Rapina al Ritz di Parigi – Fonte: ansa.it




Il fatto: la rapina al Ritz di Parigi

Secondo la ricostruzione degli inquirenti ieri pomeriggio alle 18.30 tre uomini sono entrati nell’Hotel Ritz dal retro. Sbucando dalle porte del bar Hemingway sono penetrati nella galleria dell’albergo e a quel punto hanno sfoderato delle asce con le quali hanno spaccato le vetrine della gioielleria. Riempite le loro borse di gioielli hanno cercato di scappare sempre dal retro ma le porte erano bloccate.

Così hanno lanciato il bottino dalla finestra agli altri due complici: uno in auto, una Renault Megane, e l’altro in motorino. Quest’ultimo, nella concitazione della fuga, avrebbe perso la borsa poi recuperata dai poliziotti. Gli altri tre rapinatori sono stati arrestati dagli agenti in servizio attorno all’hotel, in zona place Vendome. Infatti accanto all’albergo sorge proprio il palazzo di Giustizia.




Le forze dell’ordine hanno bloccato fino a tarda sera la rue Cambon, possibile via di fuga partendo dal retro del Ritz, dove i rapinatori sono entrati in azione.

 

Michele Lamonaca

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi