Recensione Game Of Thrones 7×01: “DRAGONSTONE”

0

Game Of Thrones: “When the snows fall and the white winds blow, the lone wolf dies, but the pack survives.”

Domenica è andata in onda la prima puntata della 7° stagione di Game Of Thrones. Si riparte dunque per una nuova avventura nel mondo di George Martin, autore dei libri della saga più popolare al momento.

Il nord non dimentica”

Il primo episodio parte alla grande, con una scena di Arya Stark che travestita dal capo della casa Frey, si vendica per i torti subiti ed uccide gli uomini che erano stati colpevoli del massacro della celebre scena delle nozze rosse nella terza stagione. Intanto Jon Snow a capo di Grande Inverno cerca di organizzare le forze per combattere contro i nemici che giungeranno oltre la Barriera. Accanto a lui, la sorellastra Sansa, che da una parte sostiene il nuovo re del nord, dall’altra vorrebbe essere lei al comando.

“Nessuno si batte per i perdenti”

A sud invece abbiamo Cercei che grazie alle parole del fratello Jamie, comprende che sono rimasti gli unici in vita per poter portare avanti la propria dinastia. Ma in mancanza di alleati dovranno trovare il modo di combattere i nemici che li circondano. E soprattutto tenere d’occhio il fratello Tyrion, che si è alleato con Daenerys.




La regina dei draghi infatti, è più agguerrita che mai, e giunta alla Roccia Del Drago, nel luogo delle sue origini ed è pronta alla battaglia. Il titolo della puntata infatti, riguarda proprio il ritorno di Daenerys a casa e il suo “Cominciamo?” pronunciato nella battuta finale fa presagire l’inizio dei combattimenti.

game of thrones

    Daenerys alla roccia del drago

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi