Recensione Game Of Thrones 7×01: “DRAGONSTONE”

0

“L’inverno è arrivato”

Abbiamo poi personaggi secondari come Sam che sta facendo un duro apprendistato per diventare maestro e cercare intanto di scoprire dove poter trovare il vetro di drago utile per sconfiggere gli estranei. Bran finalmente riesce a raggiungere la Barriera. E il mastino sembra aver acquistato una nuova consapevolezza di se:attraverso il fuoco, da sempre a lui nemico, riesce a comprendere che ha anch’egli un ruolo e qualcosa per cui combattere. Da non dimenticare il cameo di Ed Sheraan. Vediamo infatti il cantante nei panni di un soldato che Arya incontrerà nel suo percorso verso Approdo del Re.

Non ci sono stati colpi di scena eclatanti, eccetto la vendetta della piccola di casa Stark. Ma è stata una puntata che ha voluto riagganciarsi al finale di stagione. Ripartire da quello che si era lasciato facendo un excursus tra le varie casate e i loro piani. Ma una cosa è certa: l’inverno è finalmente arrivato e ci si aspetta una grande lotta. Non solo fisica contro gli Estranei. Infatti l’inverno di game of thrones è anche qualcosa di metaforico, che riguarda la lotta per la sopravvivenza per il dominio dei sette regni.

game of thrones

Silvia Rosiello

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi