Regalo di Capodanno dagli USA

0

Abbiamo ricevuto un regalo di Capodanno dagli USA.

50 belle testate atomiche tolte al Califfo turco e portate sotto il nostro albero di Natale.
Grazie, sono commosso.

E mi sento più tranquillo e protetto adesso…. con 145 testate nucleari nel cassetto, voglio vedere chi litiga con noi.

I Russi (brutti comunisti mangiabambini) alla notizia non hanno fatto una piega.
Apparivano tranquilli e composti come la Betty IIa all’ora del te’.

Poi (dopo il tè) si è scoperto il motivo di tanto aplomb.
Hanno piccoli aeroplanini chiamati Avangarde.
Questi nuovi mostriciattoli spaziali viaggiano alla velocità “mach 27” quella ben oltre la barriera del suono e sono quindi invisibili.

Vabbé direte voi, che ce frega degli aeroplanini russi ?
Semplice… trasportano ognuno testate nucleari da 2 megatoni.

Tre aeroplanini e ciao Sicilia,
Sei aeroplanini e ciao Sicilia & Sardegna,
20 aeroplanini e ciao Stivale, Capri compresa.

Ne hanno 480
Nemmeno Saturno, Giove e Nettuno possono dormire sonni tranquilli.

84 secondi e dalle steppe della Mongolia possono arrivare in Via Monte Napoleone a Milano.

Gli Usa ci sono rimasti male, adesso studieranno il sistema per abbatterli nei famosi 84 secondi.
E poi i Russi ri-studieranno il sistema per non essere colpiti.
E poi, e poi……

Buon Anno.
Godetevelo, si sa mai che fosse l’ultimo.

 

Claudio Khaled Ser

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi