Rivoli: crolla il soffitto nella scuola accanto al Darwin dove si consumò la tragedia

L’Istituto è accanto al Darwin a Rivoli, dove nel 2008 si è consumata la tragedia: per qualcosa di simile a ciò che è successo ieri, ha perso la vita un giovane diciassettenne.

0

A Rivoli è crollato sui banchi il soffitto nell’Istituto Tecnico Oscar Romero: nessuno studente è rimasto ferito ferito

L’Istituto è accanto al Darwin a Rivoli, dove nel 2008 si è consumata la tragedia: per qualcosa di simile a ciò che è successo ieri, ha perso la vita un giovane diciassettenne





Siamo a Rivoli ed è il 22 novembre 2008. Crolla il controsoffitto di una classe del Darwin. Polvere ovunque. Un tubo di ghisa travolge Vito Scafidi, 17 anni. Il ragazzo perde la vita. Questo è ciò che sarebbe potuto accadere anche ieri, nell’Istituto Tecnico Oscar Romero, che si erge proprio accanto al Darwin.

Crolla il controsoffitto: stavolta nessuno ci ha rimesso la vita

Ieri a Rivoli si rivissuta la paura di una possibile tragedia. Come accaduto nel 2008 nella scuola accanto, nell’Oscar Romero cade il controsoffitto di una classe. Per fortuna il panico non ha deviato le menti dei presenti che si sono tempestivamente spostati.

Dopo aver visto delle gocce d’acqua cadere giù dal soffitto, i ragazzi si sono subito spostati. Dopo qualche attimo, dei calcinacci hanno raggiunto il banco di uno studente disabile.




Le infiltrazioni d’acqua causate da un’otturazione del bagno al piano superiore, proprio in corrispondenza della classe dove si è verificato il crollo, non hanno per fortuna ferito nessuno dei presenti.

L’accaduto si è verificato intorno alle 12:30 di ieri mattina. Un architetto ha effettuato un sopralluogo mentre la dirigente scolastica ha dichiarato:

Ci siamo mossi subito. Abbiamo convocato i genitori per spiegare loro quello che era successo e abbiamo avvertito la città metropolitana. Si è otturato un bagno al piano superiore e ha iniziato a gocciolare. Da quando abbiamo visto le gocce al crollo del pannello sono passati solo pochi secondi perché questi materiali si imbibiscono d’acqua e si sfarinano.





Tragedia sfiorata mentre a Rivoli si ripensa alla morte di Vito e si parla di sicurezza.

Maria Giovanna Campagna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi