Ryan Arcidiacono a Caserta: è fatta. Sfuma Aradori a Torino

Giornata ricca di colpi di scena nella LegaBasket Serie A. La JuveCaserta si assicura l'italo americano Arcidiacono. Aradori-Torino: è rottura. Ora si segue la pista Virtus Bologna. Micov e Jerrells: sono ore decisive per la firma con l'Olimpia Milano

Ryan Arcidiacono
0

Nelle ultime 24 ore è successo praticamente di tutto nella LegaBasket Serie A. Dopo grandi annunci arrivati nei giorni scorsi; la vera bomba di mercato di stagione la mette a segno la Juve Caserta di coach Piero Bucchi che acquista a sorpresa Ryan Arcidiacono.

Ryan Arcidiacono: biennale con la Juve Caserta

La società campana del presidente Iavazzi mette a segno un grande colpo nei primi giorni di mercato, candidandosi come possibile rivelazione della stagione.

Il primo tassello ufficiale è Ryan Arcidiacono; playmaker italo- americano (i nonni hanno origini siciliane) proveniente da Villanova University. Il campione Ncaa 2016 ha siglato un accordo biennale con la Juve Caserta, affermando la volontà di portare grande entusiasmo in questo campionato.




Soddisfatto il presidente Iavazzi, che si è assicurato il talento classe ’94 che ha partecipato ai campionati mondiali under 19 con la nazionale statunitense; ma soprattutto sembra pronto ad investire in un grande progetto.

Aradori-Torino: è rottura. La Virtus Bologna è pronta a fare all-in

Nel frattempo a Torino è già finito il matrimonio tra Pietro Aradori e la Fiat Torino. Nella prima serata di ieri infatti; la società piemontese ha comunicato di uscire dalla trattativa dopo il rialzo dell’ingaggio proposto dall’agente del giocatore.

A questo punto la Virtus Bologna va a caccia dell’all-in definitivo. La neopromossa sembra avere le risorse e un progetto molto valido per cercare di ritornare al più presto al vertice del basket italiano.

La dirigenza bianconera infatti oltre ad Aradori; vuole puntare su Alessandro Gentile e Marco Cusin; per completare al meglio un roster decisamente molto competitivo.




Olimpia Milano: quasi fatta per Micov e Jerrells

L’Olimpia Milano dopo l’arrivo di Simone Pianigiani, sta mettendo in atto una vera e propria rivoluzione.

Gli arrivi di Mbaye, Young e Bertans sono l’inizio di un nuovo ciclo per le “scarpette rosse”. Nelle ultime ore  infatti sembra vicinissima la firma dell’ex canturino Vladimir Micov, ora in forza nel campionato turco al Galatasaray.




Manca solo l’ufficialità per il ritorno del playmaker americano Curtis Jerrells. Si attende in queste ore la firma sul suo ritorno all’Olimpia Milano.

Luca Castellano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi