Samsung Galaxy X: disponibile dal 2018 l’esclusivo smartphone pieghevole

Dalla parte di chi lotta per essere riconosciuto, dell'essere umano e dei suoi diritti.
Contribuisci a preservare la libera informazione.

DONA

Samsung Galaxy X è un’esclusivo smartphone pieghevole. Un progetto del genere è perseguito ormai da molto tempo da diversi brand specializzati in smartphone, ma a quanto pare il colosso coreano Samsung, sembra essere al primo posto per la realizzazione del primo smartphone pieghevole Android al mondo.

Samsung Galaxy X è ormai pronto e si aspetta soltanto il momento giusto di proporlo sul mercato, in modo tale da anticipare LG ed Apple già in accordo per la produzione dell’iPhone pieghevole, o meglio un iPhone con display pieghevole.




Il progetto è altamente futuristico e con molta probabilità sarà in grado di aprire un nuovo capitolo per quanto riguarda gli smartphone del futuro.

Di che materiale sarà composto Samsung Galaxy X?

Alla notizia di uno smartphone altamente pieghevole sorge spontanea la domanda: “di che materiale sarà fatto?”, ebbene, il nuovissimo Samsung Galaxy X sarà composto prevalentemente da plastica, materiale necessario affinché si possa raggiungere la flessibilità promessa.

Intanto, a proposito di flessibilità, dalla Corea del Sud giungono importanti novità in merito all’articolo. Lo smartphone, potrà piegarsi come se fosse un foglio di carta, una flessibilità davvero mai raggiunta prima. Ciò sarà da confermare una volta che sarà definitivamente lanciato sul mercato, però, l’elevatissima flessibilità potrebbe mettere in crisi il progetto simile di Apple, che ha in cantiere un iPhone decisamente molto meno pieghevole.




Quando verrà presentato esattamente il Galaxy X?

Sarà possibile conoscere per la prima volta il Samsung Galaxy X già durante il CES (Consumer Electronics Show) previsto per gennaio 2018 a Las Vegas. Durante questa manifestazione verranno mostrate tantissime novità tecnologiche per gli appassionati e i consumatori del settore e come ospite d’eccellenza, con moltissima probabilità, ci sarà il Samsung Galaxy X.

Probabilmente l’evento sarà solo l’inizio dell’incredibile successo che potenzialmente lo smartphone pieghevole riceverà. La commercializzazione del prodotto sarà inizialmente limitata ad un mercato di nicchia con la previsione di produrre solamente 100 mila esemplari in vendita. Con l’arrivo dell’anno successivo (2019), sopraggiungerà la produzione su larga scala del Samsung Galaxy X, in modo tale da poter estendere la commercializzazione del prodotto in tutto il mondo.

                                                                                                                                                        Jacopo Pellini

Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.