Selena Gomez cancella le date europee del suo Revival Tour

0

Selena Gomez ha cancellato alcune date europee del suo Revival Tour a causa del Lupus eritematoso, malattia autoimmune di cui la star soffre da molto tempo.

Selena Gomez

Selena Gomez, protagonista dello Star System hollywoodiano, ha annunciato in un comunicato in esclusiva alla nota rivista americana People che alcune date europee del suo Tour (compresa quella del 26 ottobre a Milano), il Revival Tour, sono state cancellate. Causa di tutto ciò il Lupus eritematoso, malattia autoimmune di cui la star soffre ormai da tempo. Già nel 2015 Selena Gomez annunciò che soffriva di questa malattia, causa di suoi frequenti sbalzi di umore, depressione e ansia, che la costrinse a sottoporsi ad un ciclo di chemioterapia per contrastare gli effetti della patologia.  Un fenomeno recente che ha portato poi alla decisione da parte di Selena Gomez di sospendere parte del Tour è avvenuto in Indonesia dove la cantante, poco prima di salire sul palco ed esibirsi, è scoppiata in un pianto dirompente che le ha fatto mettere in discussione la sua carriera e il suo fare musica. Dopo quell’episodio, la cantante sembrava essersi ripresa alla grande, continuando con la sua frenetica routine.

Ora dice basta.

Giustamente. Una pausa per concentrarsi sulla sua salute. Questa la dichiarazione della pop star  rivolta ai suoi innumerevoli fan:

Come molti di voi già sanno, circa un anno fa ho rivelato di essere affetta da Lupus, una malattia che può condizionare la vita delle persone in maniera diversa. Ho scoperto che la sensazione di panico, ansia e depressione possono essere effetti collaterali del Lupus, con tutte le difficoltà e le sfide che ne conseguono. Nel tentativo di prevenire ciò e focalizzarmi sulla mia salute e benessere ho deciso di prendermi una pausa. Ringrazio tutti i miei fan per il supporto. Sapete quanto siete speciali per me, ma devo affrontare questa scelta per essere certa di fare tutto il possibile per essere al meglio. So di non essere sola e condividendo con voi questo messaggio spero che anche altre persone siano incoraggiate a prevenire e affrontare i loro problemi”.

Cos’è il Lupus?

In un quadro generale, il Lupus, o Lupus Eritematoso Sistemico (LES) è una malattia autoimmune la quale può colpire quasi tutte le parti dell’organismo con intensità di sintomi più o meno grave. Viene considerata autoimmune in quanto il sistema immunitario di coloro che sono affetti da Lupus scambia le cellule dell’organismo per corpi estranei portandolo di conseguenza ad attaccare l’organismo stesso con come effetti finali possibili lesioni di diversi tessuti corporei o infiammazioni. Solitamente questa malattia colpisce le donne di età compresa tra i 15 e i 45 anni di età. Tra i sintomi frequenti del Lupus: stanchezza, artrite, febbre, infiammazioni, dolori renali, caduta dei capelli, mal di testa, convulsioni, depressione e aumento della fotosensibilità.

I sintomi si presentano ciclicamente. Si definiscono “eruzioni” i periodi in cui la malattia di manifesta; “remissione” i periodi in cui questi sintomi scompaiono.

Per il Lupus una cura definitiva ancora non esiste. Tuttavia, tenendo sotto controllo la malattia attraverso determinate e specifiche terapie, le persone affette da tale patologia possono condurre tranquillamente una vita sana, equilibrata e attiva.

Cinque milioni sono le persone affette da Lupus in tutto il mondo, un milione soltanto negli Stati Uniti.

Dopo l’annuncio, i suoi innumerevoli fan con altrettanti tweet le hanno manifestato solidarietà e affetto.

Proprio così. Tantissimi i messaggi di affetto che Selena Gomez, la star indiscussa di Instagram, ha ricevuto dai suoi migliaia e migliaia di fan. Una ragazza che a soli 24 anni ha alle spalle una carriera non indifferente alternandosi tra cinema, televisione, musica, moda, attività benefiche e anche il buon vecchio gossip in pieno stile Hollywood. Una ragazza che ha fatto tanto, forse troppo e in pochi anni.

Giulia Simeone

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi