Serie A: Juventus in vetta con Genoa, Sampdoria e Sassuolo

La classifica del campionato di Serie A, dopo la seconda giornata, vede i bianconeri al solito primo posto, insieme alle due squadre genovesi e alla sorprendente compagine romagnola.

Fonte: www.ilcorrieredellosport.it
Fonte: www.ilcorrieredellosport.it

A sorpresa le squadre favorite per la corsa allo scudetto di questa stagione calcistica si trovano già ad inseguire. La Juventus si conferma, per il momento, la reginetta della Serie A, piazzandosi a punteggio pieno al primo posto in compagnia di Genoa, Sampdoria e Sassuolo, squadre rivelatrici di questi primi momenti della competizione.

Questi i risultati della seconda giornata del campionato di Serie A: Lazio-Juventus 0-1; Napoli-Milan 4-2; Udinese-Empoli 2-0; Torino-Bologna 5-1; Sampdoria-Atalanta 2-1; Sassuolo-Pescara 2-1; Fiorentina-Chievo Verona 1-0; Crotone-Genoa 1-3; Cagliari-Roma 2-2; Inter-Palermo 1-1.

La compagine bianconera si conferma la squadra da battere in questa Serie A, nonostante l’assenza di Pogba. Ci pensa nuovamente Khedira, come la scorsa settimana. La rete del giocatore tedesco assicura i tre punti alla Juventus su un campo non facile, quello della Lazio. Vittoria e primo posto condiviso in vetta alla classifica.

Nel primo big match di questa stagione del campionato di Serie A è il Napoli a spuntarla, battendo per due reti di differenza un Milan sempre più allo sbando. Nemmeno la squadra partenopea brilla per bel gioco, molto buona però l’intesa della coppia Mertens-Milik.

L’Udinese riscatta il pesante k.o. della scorsa settimana contro la Roma, vincendo sull’Empoli, ultimo in classifica e ancora a zero punti.

Il Torino travolge il Bologna con ben cinque reti. Tripletta del giovane centravanti Belotti che festeggia così la recentissima convocazione in Nazionale. Rivelazione da tenere sott’occhio.

Seconda vittoria di fila per la Sampdoria che soffre all’inizio contro l’Atalanta, va sotto di un gol per poi chiudere la partita in vantaggio e volare al primo posto della classifica.

Punteggio pieno e vittoria in rimonta anche per il Genoa. Il gol subito fa da sveglia e i Grifoni vanno poi a vincere sul Crotone con ben due reti di vantaggio.

La Fiorentina festeggia il novantesimo compleanno e si riscatta dalla sconfitta della scorsa settimana vincendo sul Chievo Verona.

Il Sassuolo si scrolla definitivamente di dosso l’etichetta di “favola della Serie A” e conferma di essere diventata una solida realtà. Si impone sul Pescara e affianca la Juventus in cima alla classifica.

La Roma, ancora frastornata dal disastro in Champions League che l’ha vista non andare oltre i preliminari, pareggia contro il Cagliari dopo un iniziale doppio vantaggio.

Ancora non riesce ad ingranare l’Inter che è costretta a pareggiare in rimonta contro il Palermo. Lenti e disordinati, i nerazzurri si trovano già nella condizione di dover inseguire le altre grandi squadre della Serie A, potendo contare su un solo punto in classifica.

Una seconda giornata di campionato che ha visto dunque parecchie big in difficoltà e molte sorprese. Le carte in tavola sembrano destinate a mischiarsi ulteriormente e questa stagione di Serie A ci regalerà non pochi entusiasmanti cambi al comando. Intanto, la Juventus continua a fare quello che le riesce meglio, vincere e relegare le avversarie alle spalle. Riusciranno a tenere il passo? La Vecchia Signora del calcio italiano lascerà nuovamente il vuoto dietro di sé o tutto può ancora succedere? Nuove risposte arriveranno dall’imminente chiusura del calciomercato. Nel frattempo pausa e tutti a tifare per la Nazionale, impegnata nell’amichevole con la Francia Giovedì 1 Settembre, con l’attesissimo esordio in panchina di Giampiero Ventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *