Serie TV in arrivo a settembre: tutto quello che c’è da sapere

Programmazione, cast e date di partenza delle serie TV in uscita a settembre

Un mese ricco di nuove uscite, spin-off delle serie TV più amate e tantissime novità da non perdere.

Fonte: www.taxidrivers.it
0

La stagione delle repliche è finalmente giunta al termine. È arrivato, infatti, il momento di pensare alle serie TV in arrivo a settembre. Una programmazione ricca di novità, cast eccezionali, ma soprattutto, pensata per accontentare tutti i gusti: dalla lotta al crimine alle commedie più divertenti, dagli spin-off di quelle più amate alle novità assolute. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulle serie Tv di questo mese.

Serie TV in arrivo a settembre: prime visioni

Nella programmazione di settembre, sono molte le serie TV in prima visione assoluta. Per gli amanti del crimine, Mediaset Premium propone Deception: la storia di un mago piuttosto famoso, Cameron Black, che in seguito a un incidente che rovina la sua carriera, inizia a lavorare come illusionista per l’Fbi. La data di uscita   è prevista per il 3 settembre. Tra le tante serie TV in arrivo a settembre, l’appuntamento sicuramente più atteso è quello con Maniac, miniserie diretta da Cary Fukunaga, con Emma Stone e Jonah Hill, nei panni di due pazienti di un istituto psichiatrico sospesi tra una realtà frutto della loro immaginazione e il mondo reale. In uscita su Netflix il 21 settembre.

Prime Video, invece, propone una serie per gli amanti dell’horror: The Purge. La programmazione prevede solo dieci episodi, ambientati in un’America governata da un sistema totalitario, che concede però, un arco di 12 ore dove ogni reato è lecito. In questo lasso di tempo, i protagonisti (tra cui il famoso William Baldwin presente nel cast) dovranno affrontare ogni paura, cercare di sopravvivere e aspettare che tutto torni alla normalità. In uscita dal 5 settembre. Per il genere thriller, dal 10 settembre su Netflix, uscirà You: una storia d’amore che si trasforma in ossessione. L’attore Penn Badgley interpreta un ossessivo giovane uomo che sfrutta la tecnologia odierna per conquistare la donna dei suoi sogni. Tra le altre prime visioni in arrivo ci sono:

  • Save Me: serie tv britannica (divisa in sei parti) che racconta la storia di un padre, in cerca della figlia Jody, scomparsa nel nulla. In onda dal 28 settembre su Sky Atlantic.
  • Sharp Objects: miniserie divisa in 8 puntate, tratta dal romanzo “Sulla pelle” (Sharp Objects) di Gillian Flynn. In onda dal 17 settembre 2018 su Sky Atlantic.
  • Somewhere Between: una serie drammatica, che racconta la storia di una donna che afferma di sapere precisamente quando sua figlia morirà, come e dove verrà assassinata, ma non conosce l’assassino. In onda dal 28 settembre su Netflix.




In arrivo a settembre lo spin-off di Sons of Anarchy

serie tv in arrivo a settembre
Fonte: www.bleedingcool.com





Oltre le novità, la programmazione di settembre prevede l’uscita di diversi spin-off delle serie TV più amate dal pubblico. Tra questi, cresce l’attesa per Mayans M.C, lo spin-off di Sons of Anarchy. Ambientato quattro anni dopo la fine degli eventi dell’ultimo episodio della serie, è incentrato sulla figura di EZ Reyes, il talentuoso figlio di una famiglia latina, che viene accolto dal club motociclistico dei Mayans al confine tra la California e il Messico. Nel cast troviamo Edward James Olmos (Battlestar Galactica), Sarah Bolger (C’era una volta) e Michael Irby (The Unit). La data di uscita è prevista per il 4 settembre.

Alessandra Colucci 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi