Settembre: il mese dei nuovi inizi

Settembre è arrivato per ricordarci che l’estate è finita, riportandoci alla vita reale. 

È il mese della speranza nel futuro, in cui possiamo riversare tutta la voglia di fare e la positività che abbiamo per investire in nuovi progetti e cogliere nuove occasioni.   

Fonte: Ilaria Marinelli
0

Settembre è arrivato portando con sé quell’aria autunnale, a ricordarci che l’estate è finita e si torna alla vita reale.

Non siamo più in stand by e ripartiamo da dove ci siamo fermati, come quando premiamo il tasto Play e il film che avevamo messo in pausa riparte. Quello che è successo nel mezzo potrebbe aver cambiato il nostro modo di essere, di stare nel mondo, facendoci vedere quel film chiamato vita con occhi nuovi.

C’è chi sa già cosa gli aspetta, cosa succederà una volta ripresa la vita di tutti i giorni, in quanto ricomincerà la scuola, l’università o il lavoro. Ripartire sarà più o meno entusiasmante a seconda di quanto si è soddisfatti della propria vita. C’è chi invece a settembre deve iniziare un nuovo percorso e non sa cosa aspettarsi, mentre dà un ultimo sguardo al mare e all’orizzonte ad accompagnarlo c’è un po’ di paura per l’incognito, per quello che verrà. In entrambi i casi si spera di aver accumulato energie a sufficienza per affrontare le cose, nuove o vecchie che siano.

Settembre è il mese dei nuovi inizi, è il mese della speranza nel futuro, in cui possiamo riversare tutta la voglia di fare e la positività che abbiamo per investire in nuovi progetti, per cogliere nuove occasioni.

Settembre ci offre la possibilità di fare le cose in modo diverso, ci permette di capire se quella storia iniziata con la leggerezza estiva può diventare qualcosa di più serio, di importante, se finalmente riusciremo ad ottenere quel lavoro che sogniamo da tutta la vita.




È il mese degli esami di riparazione a scuola e della sessione straordinaria all’università, ci consente di colmare le nostre lacune, correggere i nostri errori, provare a fare meglio.

Settembre non fa altro che regalarci una seconda occasione, la chance che stavamo aspettando per reinventarci, per diventare chi vogliamo essere.

Ilaria Marinelli

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi