Il sistema immunitario si difende con la “molecola della felicità”

0

Sistema immunitario e dopamina: un legame che aiuta la produzione di anticorpi

Il sistema immunitario ha il compito di difendere il nostro organismo dall’aggressione degli agenti patogeni esterni (solitamente virus e batteri). Organizzato a più difese, impedisce l’ingresso delle sostanze nocive. Ma combatte anche contro le cellule dell’organismo danneggiate o che presentano anomalie (come quelle tumorali).

Le ricerche dell’ Irccs ospedale San Raffaele di Milano insieme al lavoro con il dipartimento di Immunologia dell’Australian National University, hanno portato a delle interessanti scoperte. Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature, afferma che esiste un legame tra sistema immunitario e dopamina.




Le cellule del sistema immunitario comunicano tra loro attraverso le citochine. Quando il nostro organismo viene attaccato, si producono anticorpi, dai linfociti B e T, che scambiano informazioni interattivamente tra di loro. Ma questo processo in genere è lungo, e rallenta la produzione delle difese. Per questo si è pensato di velocizzare la selezione delle cellule B e T grazie proprio alla dopamina.

La dopamina è un neurotrasmettitore. Una molecola-segnale che permette la comunicazione tra le cellule nervose. Viene prodotta nel cervello e ha un ruolo nei meccanismi di motivazione e gratificazione. Per questo spesso è conosciuta come “molecola della felicità”.

sistema immunitario
fonte foto:improntaunika.it

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi