Situazione sentimentale? Felicemente single

0

Single.

Una situazione sentimentale su Facebook, una parola fastidiosa durante le riunioni di famiglia, una risposta alla domanda di uno sconosciuto al bar.

Comunque lo si veda, questo termine indica che un soggetto non è attualmente impegnato in una relazione.

Ci sono i single che cercano a tutti i costi di cambiare la loro condizione e vanno alla ricerca disperata di un patner, chi ne i bar, chi nei siti d’incontri.

E poi ci sono i single che vivono la questione come un’ occasione per sentirsi liberi.

E’ facile, dopo essersi lasciati alle spalle una storia finita brutalmente, sentirsi appagati da così tanta libertà.

Questo perché, se la vita di copia riserva molti vantaggi, anche la vita di un single ci serba diversi aspetti positivi.

Aspetti che ci fanno sentire realizzati e ci permettono di vedere il mondo da un angolazione sempre nuova.

Ecco diversi punti a favore di chi non ha ancora trovato la sua anima gemella.

1.ESSERE SINGLE PREMIA L’INDIVIDUALITA’

Molte volte, essere coinvolti in una relazione ci fa dimenticare di essere prima di tutto un singolo individuo e solo poi, parte di qualcosa in comune con un’altra persona.

Solitamente ad esempio, chi ha il carattere più volubile, tende a cambiare non solo le sue abitudini, ma anche i suoi gusti, per il proprio patner.

C’è chi da un giorno all’altro smette di uscire con gli amici, chi smette di proseguire con i propri hobby e chi non dedica più molto tempo a curare la propria immagine.

Ciò non è molto salutare per la nostra individualità, che ne risente pesantemente.

Una persona libera da tali impegni, invece, non dovendo concentrare la sua attenzione su un’altra persona, l’accentra su sé stessa, sulla sua vita, sulle sue passioni e via discorrendo.

2.ESSERE SINGLE E’ RILASSANTE

Per quanto avere qualcuno con cui condividere i propri momenti brutti, sia una cosa che ci dà sollievo, la vita di coppia può essere una fonte di stress continua.

Alla base di questo stress ci sono i litigi.

Magari il vostro lui è troppo possessivo o la vostra lei deve avere sempre ragione e in questo modo, si finisce sempre per avere qualche battibecco.

Il single, non ha di questi problemi.

E’ indipendente, è in grado di prendere le proprie decisioni e non deve continuamente essere in pensiero per una relazione.

3.LIBERTA’ SIGNIFICA NUOVE ESPERIENZE

Mentre alcune coppiette si crogiolano nelle soliti situazioni, pizza e cinema per capirci, il single può avventurarsi nell’impensabile.

Può spingersi oltre il normale e aprirsi ad esperienze di vita nuove, perché è senza legami che glielo possano impedire.

4.IL SINGLE E’ ECONOMICO

Lasciando perdere le offerte di coppia delle palestre, essere single vuol dire anche risparmiare.

Basti pensare ai soldi spesi di benzina per raggiungere la propria amata, ai regali di Natale, compleanni e San Valentino da non fare, ai viaggi organizzati ai minimi margini del confort pur di far rientrare una vacanza per due nel budget.

C’è poco da dire: essere single è economicamente conveniente.

5.RAZIONALITA’

Si dice che l’amore è cieco.

Questo perché chi ama, tende a modellare la realtà a suo piacimento, vedendola dietro due occhi a forma di cuoricini.

Per amore di qualcuno, ci scordiamo di osservare ogni cosa intorno a noi in modo razionale e questo fa si che perdiamo qualche occasione o peggio ancora, che ci appioppiamo dei torti.

Ad esempio, quante persone hanno rinunciato ad un trasferimento conveniente, per amore del proprio patner?

Quante altre persone sono disposte a sopportare diversi stupidi compromessi irragionevoli, solo per non perdere la propria metà?

Un single prima di pensare al benessere di una coppia, pensa a sé stesso e a ciò che è giusto per lui e di certo non si lascia sfuggire l’occasione di una vita migliore.

 

In conclusione? Essere single non dovrebbe più essere intravvista come incapacità di relazionarsi a qualcuno, ma come una relazione sentimentale con noi stessi.

Essere single vuol dire essere in pace con noi stessi e amarci davvero, senza bisogno di una seconda persona.

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi