Solo: a Star Wars Story, pubblicato il nuovo trailer in italiano

In uscita il 23 maggio, il promo ci mostra un mix di azione e una serie di citazioni dei luoghi e dei personaggi che forgiarono il celebre contrabbandiere interstellare

Fonte: http://leganerd.com/wp-content/uploads/2018/04/solo-a-star-wars-story-stills-13-1.jpg
0

Ci siamo, Solo: A Star Wars Story è ormai a un passo dal suo debutto. Nonostante una produzione piuttosto turbolenta il film è ormai in dirittura d’arrivo. L’abbandono dei registi di cui vi avevamo parlato qui, aveva seriamente minato l’uscita nei tempi della pellicola. Il tutto si risolse poi affidando il progetto alle sapienti mani di Ron Howard che riuscì a traghettarlo fino al compimento.

Il 23 maggio, infatti, sarà il grande giorno del debutto. Proprio per questo, a poco più di un mese dall’uscita la Disney ha rilasciato da poche ore il nuovo trailer ufficiale completamente in italiano.




 

Solo: il trailer e la sinossi

Tra audaci bravate in un mondo criminale oscuro e pericoloso, Han Solo fa amicizia con il suo futuro possente copilota Chewbacca e incontra il famigerato giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un’avventura che determinerà il futuro di uno degli eroi più iconici della saga di Star Wars.

Questa è la sinossi ufficiale del film. Nel trailer infatti vediamo molti personaggi che segneranno il cammino del contrabbandiere, alcuni ben noti altri meno.

Quello che traspare dalle immagini, tuttavia, è un personaggio non molto lontano dal mito che tutti conoscono. In effetti a giudicare dai pochi minuti del video, sembra che il lavoro fatto per ricreare “lo spirito” di Han Solo abbia dato i suoi frutti. Un’impresa per niente semplice senza il talento di Harrison Ford a dare una mano. Eppure nonostante tutto qualcosa suggerisce che il tutto possa funzionare.

Bisogna dire, peraltro, che se da un lato gli ultimi due film della nuova trilogia non sembrano convincere molto i fan, soprattutto di vecchia data, dall’altra gli spin-off a loro modo ottengono risultati molto apprezzabili. Rogue One, infatti, pur non essendo paragonabile alla trilogia classica fu un lungometraggio di tutto rispetto e abbastanza godibile nel suo complesso. Cosa che purtroppo non si può dire degli episodi VII e VIII.

Possiamo, forse, guardare con un po’ di ottimismo a questo nuovo capitolo,dunque, che potrebbe effettivamente rappresentare una nuova speranza per l’universo di Star Wars.

 

Emanuele Algieri

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi