Sondaggi sulle europee, il listone di Calenda può valere il 24%

Carlo Calenda sembra aver fatto un buon lavoro con il suo manifesto "Siamo europei"

Il risultato del sondaggio fa preoccupare i Cinque Stelle: il listone che mette d’accordo Pd, Verdi, Italia in Comune, liste civiche e +Europa sfiora i consensi di cui godono i pentastellati. 

larepubblica.it
0

I sondaggi sulle europee SWG danno risultati sorprendenti per il centrosinistra.

L’alleanza europeista di centrosinistra, proposta dall’ex ministro dem dello Sviluppo economico, può valere dal 20 al 24%, secondo i sondaggi sulle europee condotto da Swg. Carlo Calenda sembra aver fatto un buon lavoro con il suo manifesto “Siamo europei”.

Ricordiamo brevemente il discorso di Calenda quando annunciò il programma della lista unica da lui proposta.

Per la prima volta dal dopoguerra esiste il rischio concreto di un’involuzione democratica nel cuore dell’Occidente. La battaglia per la democrazia è iniziata, si giocherà in Europa, e gli esiti non sono scontati. Serve una lista unitaria delle forze civiche e politiche che si riconoscono nelle grandi famiglie politiche europee. La sfida sarà vinta solo se i promotori di questo fronte sapranno coinvolgere la maggioranza relativa dei cittadini italiani, mobilitando la società civile, le associazioni, le liste civiche, il mondo del lavoro, della produzione, delle professioni, della cultura e della scienza e aprendo le liste elettorali anche a loro qualificati rappresentanti”. 

Il risultato del sondaggio fa preoccupare i Cinque Stelle: il listone che mette d’accordo Pd, Verdi, Italia in Comune, liste civiche e +Europa sfiora i consensi di cui godono i pentastellati. A confermarlo sono diversi sondaggi. Vediamoli insieme. 





Confronto tra sondaggi

Riportiamo schematicamente i risultati dei sondaggi sulle europee condotti da Swg.

    • La Lega continua a crescere (32,6%)
    • Il M5s scende sotto il 25% (24,9%)
    • Il Pd è in calo al 17,2%
    • Forza Italia, anch’essa in calo, è data all’8,1%

Cambiano di poco i numeri dei sondaggi di Emg Acqua.

  • Il M5s registrerebbe un calo di oltre mezzo punto rispetto alla scorsa settimana (-0,7), attestandosi al 25,8% 
  • La Lega invece cresce del +0,2%, fermadosi al 30,3 per cento
  • L’opposizione di centrosinistra voluta da Calenda crede di +0,9%,  raggiungendo così il 25,5 per cento dei consensi
  • L’opposizione di centrodestra arriva al 14,5%. Nel dettaglio, migliora Forza Italia (9,2%) e cala Fratelli d’Italia (4,5%)
  • Il Partito Democratico raggiunge quota 18,2%
  • +Europa sale al 3%
Ilaria Genovese

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi