Folle sparatoria a Pisa: ragazzo ferisce quattro persone

Dalla parte di chi lotta per essere riconosciuto, dell'essere umano e dei suoi diritti.
Contribuisci a preservare la libera informazione.

DONA

Scena da far west questa mattina nel quartiere Cep di Pisa. Un ragazzo ha esploso numerosi colpi di pistola nei pressi di un bar, ferendo in modo non grave quattro persone.




Sparatoria a Pisa
Fonte rivieratime.news




Sparatoria a Pisa: il fatto

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, oggi a metà mattinata un ragazzo sarebbe stato rimproverato da alcuni passanti per la sua guida pericolosa, impennando la moto e procedendo ad alta velocità lungo le strade della zona.

Tanto è bastato per scatenare la sua folle reazione. Il giovane avrebbe esploso un colpo con una pistola scaccia cani nei pressi di un bar, e dopo essersi allontanato, è ritornato a piedi davanti alla caffetteria, a quell’ora affollata di clienti, facendo fuoco da una distanza ravvicinata ad altezza uomo con un’altra pistola e ferendo così quattro persone a gambe e braccia.




Subito dopo, il ragazzo di circa 20 anni, e a quanto pare residente nel quartiere, si è dato alla fuga, sempre a piedi, facendo perdere le sue tracce. Le forze dell’ordine si sono mobilitate per dargli la caccia: il ragazzo potrebbe essere ancora armato e pericoloso.

Sparatoria a Pisa: i feriti

I quattro malcapitati sono stati trasportati subito in ospedale. Tra questi un ragazzo di origini tunisine, 30enne, ha riportato una ferita al braccio destro; un uomo di 47 anni ha riportato una ferita alla coscia sinistra; un pisano di 32 anni è stato ferito alla coscia e alla gamba destra. I tre saranno tenuti sotto osservazione per 24 ore. Il quarto ferito dovrebbe essere dimesso in giornata.

Michele Lamonaca

 

Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.