Sport motore della felicità

www.reddit.com
0

Esiste una stretta correlazione fra esercizio fisico e felicità? Può lo sport farci dimenticare la fatica fino a regalarci una sensazione di completa euforia? Il runner’s high è quella sensazione di esaltazione che molti atleti provano durante o dopo un esercizio fisico anche estenuante. Ma di cosa stiamo parlando esattamente? Si tratta solo di passione, o è qualcosa di più?

www.provincia.or.it
www.provincia.or.it

In realtà la scienza è giunta a generalizzare il principio fino alla dimostrazione che l’ attività fisica innesca un processo che attiva i principali agenti chimici che nel nostro cervello sono responsabili delle sensazioni di benessere: è una certezza ormai che l’ esercizio aumenti notevolmente il rilascio di endorfine.

Praticare sport sembra, dunque, essere uno degli elementi principali per essere sereni, uno dei motori più potenti per azionare quel processo chimico e psicologico che influenza le nostre emozioni.

E’ anche il metodo giusto per combattere ciò che, quando siamo preoccupati, diventa il nostro principale nemico: il livello del cortisolo. Esso, infatti, è l’ ormone dello stress che tende ad abbassare significativamente le nostre energie e le nostre difese immunitarie.

Quando ci sentiamo sopraffatti dalla routine, dalle preoccupazioni e dai doveri uno dei migliori regali che possiamo concederci è della sana attività fisica che instauri nel nostro corpo il processo che attiva le molecole della felicità.

Allora vediamo, molto semplicemente, cosa accade e quali valori vanno ad innalzarsi.

mauriziocipriani.blogspot
mauriziocipriani.blogspot

Le BDNF (proteine necessarie alla vita dei neuroni) proteggono il nostro cervello dalla depressione e dalla confusione, i neutrotrasmettitori GABA potenziano la nostra abilità nel far fronte alle situazioni difficili della vita, le endorfine aumentano in risposta all’esercizio fisico portando a una sensazione di euforia e riducendo, invece, arrabbiature, appetito e percezione del dolore.

Infine vengono sollecitati gli anticorpi, le proteine che riducono e combattono il rischio di malattie, oltre ad altri due noti neurotrasmettitori: la seratonina e la dopamina. La prima coinvolge numerosi aspetti fisici, a partire dall’ appetito fino alla percezione sensoriale ed è responsabile dell’ ottimismo e della felicità; dall’altra dipendono le sensazioni di piacere e relax.

Non sono forse tutte queste ragioni valide, per adottare uno stile di vita sano che giovi al nostro umore tanto quanto alla nostra salute?

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi