Le notizie da un altro punto di vista

Solo per bambine ribelli:principesse fuori dall’ordinario

“Storie della buonanotte per bambine ribelli”.

www.donnamoderna.it
0

“Storie della buonanotte per bambine ribelli”uno dei libri più venduti dell’ultimo anno insegna a perseguire i propri obiettivi e a non aspettare il principe azzurro.

Il noto libro “Storie della buonanotte per bambine ribelli”di Elena Favilli e Francesca Cavallo racconta fiabe straordinarie.

Le pagine di questo libro mette in un angolo, per un attimo, le principesse con i loro sontuosi abiti per raccontare di Donne che hanno fatto la storia e che si sono contraddistinte per aver raggiunto i loro obiettivi con forza e tanta determinazione.

Insomma, donne che hanno avuto bisogno solo e soltanto dei propri sogni e delle proprie capacità.

Un libro delle fiabe diverso dal comune, 100 storie per grandi e piccini con i rispettivi ritratti di 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo.

La prima edizione risale a circa un anno fa, novembre 2016 e ha venduto circa 90 mila copie nella versione originale.

Tradotto in 12 lingue diverse e dal 28 febbraio, edito da Mondadori, è presente in tutte le librerie di Italia.

La forza di questo libro sta nel far sognare le bambine a credere in se stesse, nelle loro capacità, nel far comprendere che essere Donna non significa soltanto essere delle principesse ma, altresì, di poter divenire ciò che più si desidera con duro lavoro e tanta caparbietà.

Da un’atleta professionista ad una scrittrice di fama, da una celebre scienziata ad un’attivista che lotta per i più deboli.

Ecco perchè è adatto anche agli adulti nonostante la sua semplicità. Uno dei migliori e più finanziati esperimenti di crowdfunding. Ci ricorda che seppur con tanti sacrifici si può giungere alla meta.

Un libro che emoziona nel leggere le storie di Donne meravigliose; che insegna che le battaglie si combattono anche se non si è sicuri di vincerle, si combattono perchè si credono giuste e questo basta a giustificare l’impegno.

Quale migliore insegnamento per le bambine ribelli?

Il messaggio non è prettamente femminista come si può credere ad un primo impatto.

Ma affida dei sogni veri (e non solo quelli fatti di bambole e nastrini): Suggerisce la forza interna che ogni Donna ha, fin da bambina; la stessa forza che se coltivata bene può farti ottenere i risultati prefissati.

Ti fa sognare in grande, ti fa vedere il mondo con occhi nuovi e credere che le Donne possano scalare le montagne con indosso gonne larghe, colorate ed ingombranti.

La stessa scienziata Rita Levi Montalcini affermava che le donne “che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla, se non la loro intelligenza”.

Se vogliamo, è un inno all’Intelligenza.

I racconti del libro sono storie di pionere che servono da fonte di ispirazione. Il libro è,tutt’oggi, usato dai genitori come libro delle favole, pagina dopo pagina augurano ai propri figli di avere la determinazione di realizzarsi.

Da Rita levi Montalcini a Michelle Obama, racconti da leggere tutto ad un fiato.

Quindi, “care bambine siate ribelli”.

Anna Rahinò

Leave A Reply

Your email address will not be published.