Sulla terra leggeri 2017 – Festival della letteratura

Dal 19 Luglio al 2 Agosto la X edizione del Festival letterario della Sardegna

Fonte: Sullaterraleggeri.com
0
Fonte: ilisso.it

Torna, dal 19 Luglio al 2 Agosto, il Festival “Sulla terra leggeri“. Giunto alla X edizione, l’evento unisce letteratura, musica e tanto divertimento. Si parte mercoledì 19 Luglio da Neoneli: un percorso itinerante che riguarderà diversi paesi e città della Sardegna per giungere fino ad Alghero.

Il titolo della manifestazione è un chiaro omaggio al romanzo di Sergio Atzeni, “Passavamo sulla terra leggeri“, pubblicato postumo nel 1996, considerata la sua opera più importante e letta. A poco tempo dalla pubblicazione, il libro è diventato un riferimento letterario e culturale della Sardegna contemporanea.

 

Passavamo sulla terra leggeri come acqua, […] come acqua che scorre, salta, giù dalla conca piena della fonte, scivola e serpeggia fra muschi e felci, fino alle radici delle sughere e dei mandorli o scende scivolando sulle pietre, per i monti e i colli fino al piano, dai torrenti al fiume, a farsi lenta verso le paludi e il mare, chiamata in vapore dal sole a diventare nube dominata dai venti e pioggia benedetta.

Fonte: Sullaterraleggeri.com

Tema principale sarà “I buoni maestri“. Il festival proverà a raccontare la complessità del rapporto tra insegnanti e alunni. Lo farà attraverso le voci dei più grandi nomi della letteratura italiana e europea.

Come accaduto nelle scorse edizioni, il festival porterà sui diversi palchi dell’isola i più grandi nomi della letteratura, del giornalismo, della musica, insieme a esordienti e nuovi talenti.

Tanti i nomi previsti: in apertura a Neoneli ci saranno Chiara Murru e Angela Colombino con “Le ribelli. Storie in musica di donne straordinarie” mentre, più tardi, sarà la volta di Luciano Marroccu che racconterà Grazia Deledda.
Ci si sposterà, dunque, verso i centri di Uta, Sassari e Alghero. Saranno ospiti del festival, tra gli altri, lo scrittore scozzese Irvine Welsh (Alghero, 31 Luglio), i premi Strega Walter Siti (Uta 21 Luglio) e Edoardo Albinati (Sassari, 28 Luglio), e il direttore di Radio 3 Marino Sinibaldi che racconterà ciò che si nasconde dietro la realizzazione di un programma radiofonico (Alghero, 30 luglio).
Sarà la volta ((Alghero, 29 e 31 Luglio ) di due autori sardi di fama internazionale, Milena Agus  e Marcello Fois. Presente anche il finalista al Premio Strega 2017 Matteo Nucci (Sassari, 27 Luglio) e la giovane scrittrice bosniaca Elvira Mujčić. Particolarmente attesa la serata di martedì (Sassari, 1 Agosto) quando Geppi Cucciari dialogherà con Gianni Morandi.

 

Fonte: Sullaterraleggeri.com
Un programma più dettagliato è presente nella pagina ufficiale del festival: sullaterraleggeri.com
Il festival è diretto da Flavio Soriga, Paola Soriga e Geppi Cucciari. È realizzato dalla Associazione Culturale Camera a Sud, attiva in Sardegna dal 2007, e dalla Società Cooperativa “Le Ragazze Terribili”, che da più di venti anni organizza eventi culturali in Sardegna.

 

Il consiglio è di partecipare a tutti gli eventi in programma. Un tour che comprende tappe straordinarie all’insegna della letteratura e del divertimento.

Chiamavamo noi stessi s’ard, che nell’antica lingua significa danzatori delle stelle.

Giuseppe Bua

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi