Superelastic, la nuova ruota futuristica inventata dalla NASA

Cosa la distingue dalle altre ruote? È indistruttibile e anti-foratura

#Superelastic, la ruota in maglia metallica che ci farà dimenticare i problemi di usura delle ruote spaziali e “terrestri”.

Fonte: Focus.it
0

Cosa la distingue dalle altre ruote? È indistruttibile e anti-foratura

Superelastic risolverà i problemi di usura delle ruote dei rover spaziali. Il problema si è presentato con Curiosity,il rover della NASA impiegato nell’esplorazione del Pianeta Rosso.

Numerose immagini della missione mostrano segni di usura e di danni alle ruote dello speciale rover considerato uno dei gioielli tecnologici dell’agenzia spaziale statunitensi.

Gli ingegneri sono preoccupati soprattutto dalle buche presenti nelle ruote poiché potrebbero causare molti problemi se il rover dovesse finire su un terreno sabbioso.

Lo scorso giugno, per tentare di risolvere il problema, gli scienziati del Jet Propulsion Laboratory di Pasadena avevano effettuato l’aggiornamento del software di Curiosity con lo scopo di prolungare la vita delle ruote.

Ma la soluzione temporanea adottata non è soddisfacente ed è per questo motivo che  gli esperti del Glenn Research Center della NASA stanno sviluppando superelastic.

Cosa rende speciale superelastic?

Superelastic è costituita da centinaia di fili di acciaio intrecciati in una rete flessibile che conferisce un’ottima aderenza su qualsiasi tipo di superficie. 

Altre caratteristiche che contraddistinguono superelastic sono: la mancanza di una camera d’aria, la capacità di sopportare deformazioni fino al 30% in più rispetto ai materiali tradizionali e la lega di nichel e titanio con cui è realizzato.

Si tratta di una lega speciale poiché consente il riallineamento della struttura atomica dopo la  deformazione del materiale.

Come sarà impiegata la nuova ruota?

Attualmente, sono ancora in corso gli studi e i test su superelastic e, probabilmente, non sarà impiegato sul prossimo rover in partenza per il Pianeta Rosso.

Gli ingegneri sperano di usare questa  ruota sui veicoli spaziali di nuova generazione e di sfruttare le sue proprietà eccezionali  in elasticità e resistenza nella realizzazione di scudi e protezioni contro  i detriti spaziali da applicare a satelliti e veicoli interplanetari.

Si sta studiando un possibile uso di superelastic anche nell’industria automobilistica al fine di garantire una maggiore sicurezza stradale.

Alessia Cesarano

 

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi