Covid-19 e multinazionali: cresce il potere di Amazon, Facebook e Google

I servizi di video on line di Facebook crescono al ritmo di +40% a settimana, così come le videochiamate e i messaggi su What App. Inoltre, sono raddoppiati anche gli accessi a Youtube che appartiene a Google e Amazon è sempre più leader del mercato, decide quali aziende finanziare e quali lasciare morire. Intanto, tutte e tre le multinazionali continuano a pagare pochissime tasse o addirittura ottenere crediti fiscali.