La Sagrada Familia non è più abusiva: è arrivato il permesso di fine lavori

I lavori per la costruzione della basilica minore sono iniziati nel 1882. Tre anni dopo l’architetto Antoni Gaudì, massimo esponente del modernismo catalano, fece richiesta dei permessi necessari per continuare l’opera. Nessuno rispose. La regola del “silenzio-assenso” e le donazioni di milioni di fedeli, che ogni giorno visitano la Sagrada Familia, hanno permesso che il progetto venisse gradualmente realizzato. Nel 2026 spariranno finalmente le gru e le impalcature.