Silvia Romano e il silenzio mediatico a un mese dal suo rapimento

Sono tante le domande che martellano ancora la mente di molti, a un mese dal rapimento in Kenya di Silvia Romano. Ma ancor di più sono i silenzi di chi ha deciso di accantonare questa storia. Sono passati 32 giorni, le indagini non si sono fermate neppure un minuto. Alcuni responsabili sono stati trovati, interrogati, arrestati. Altri, solamente individuati. E’ probabile che con loro ci sia anche Silvia.