San Salvo: Giustizia per Poldo il cane di quartiere ucciso con il veleno

Un gesto del genere denota non solo inciviltà e un’attitudine al crimine, ma anche mancanza totale di empatia, sadismo e vigliaccheria.
Ora le persone non sono tranquille, nessuno vuole avere come vicino un incivile che non ha rispetto per la vita. L’articolo 544-bis del codice penale prevede fino a 2 anni di reclusione per chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona la morte di un animale, ed è caccia al colpevole.