Piattaforma Rousseau: il Garante della Privacy multa la Casaleggio per 50.000 euro

Non c’è pace per la piattaforma Rousseau, il portale digitale del Movimento 5 Stelle. Dopo i problemi dovuti al grande traffico di utenti durante le operazioni di voto, arriva anche il giudizio del Garante della Privacy: il sito presenta “persistenti criticità e non garantisce la sicurezza e l’anonimato degli elettori”. Multa da 50.000 euro.