Browsing Tag

simbolismo

Carl Gustav Jung: l’uomo e i suoi simboli

L’uomo e i suoi simboli (1967) è una raccolta di saggi che contiene l’ultimo scritto di C.G. Jung (1875-1961). È anche l’unica opera junghiana a carattere apertamente divulgativo. Oltre al contributo d’apertura, firmato da Jung stesso, ne…

L’arte dei preludi

Karol Maciej Szymanowski (1882-1937) è stato un artista polacco che ha profuso la sua arte nella composizione. Interprete e pioniere al medesimo tempo del sentire di fin de siècle, ha illuminato il panorama stilistico con la sua musica, in…

Anatomie dello spirito

Il senso apocalittico del mistero, dell’ineluttabile pervade il corpus artistico di Fèlicien Rops (1833-1898). Artista controverso, estremo nelle sue scelte stilistiche che creano un senso di disagio e smarrimento intenzionali nello…

Hodler: Il Giorno e La Notte

Estetismo, simbolismo, idealismo e un incipit di Art Nouveau si rivelano nelle due anime del tempo riportate su tela dall’artista svizzero Ferdinand Hodler (1853-1918). Nel “Giorno”(1904), figure femminili, senza vesti, creano delle…

L’ala blu di Fernand Khnopff

Ascoltando il “Tristano e Isotta” di Richard Wagner, l’epifania di un messaggio di ineffabilità conduce intuitivamente alla raffigurazione di “Isolde”(1905) del pittore simbolista belga Fernand Khnopff (1851-1921). Esponente di spicco…

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi