Iran: l’ultimo Scià, la Rivoluzione e i quarant’anni di contraddizioni

Dopo la morte di Qassem Suleimani l’Iran ritorna al centro della discussione geopolitica. L’uccisione di un esponente militare venerato al pari di un eroe nazionale ha causato l’inasprirsi dei rapporti già complicati tra Iran e Occidente. La storia ha però origini ben più profonde e intricate che affondano nel passato di ciò che resta della Persia antica.

29 donne arrestate a Teheran perché si sono tolte il velo

Un’azione, quella delle donne, contro il regime e contro le regole di abbigliamento che sono imposte alle donne, anche quelle straniere. Il velo è imposto dal codice d’abbigliamento in vigore dalla rivoluzione islamica del 1979. Ad una ad una sono salite su un bidone dell’immondizia, su una centralina elettrica o su un muretto e togliendosi il velo, lo hanno poi appeso ad un bastone e sono rimaste lì per alcuni minuti.