The War – Il pianeta delle scimmie finalmente nelle sale

Il pianeta delle scimmie torna nelle sale con The War, terzo capitolo del Prequel/Reboot della celeberrima saga iniziata nel ‘68

Fonte: http://intlportal2.s3.foxfilm.com/intlportal2/59380c4ab7409-medium.jpg
0

Da ieri in anteprima mondiale in Italia viene proiettato The War –  Il pianeta delle scimmie. Terzo capitolo della nuova saga cinematografica ispirata al romanzo omonimo del ’63 di Pierre Boulle.

 

In questo nuovo capitolo vedremo Cesare, lo scimpanzé che guida la rivolta delle scimmie, condurre la sua colonia all’ormai inevitabile guerra contro gli umani.Sebbene già dal primo capitolo sia evidente che egli non sia di indole aggressiva, Cesare viene tuttavia “costretto” più volte a intervenire in difesa di se stesso e i sui simili dalla furia e dalla crudeltà degli uomini.




 

Una saga lunga 50anni

Completamente riavviato nel 2011, il franchise è arrivato ormai a ben 9 film in totale. Dopo che nel 2001 fu girato il remake, un po’ sottotono, di Tim Burton, si decise di rilanciare completamente il marchio. Questa volta però si preferì partire dalle origini della rivolta dei primati. L’alba del pianeta delle scimmie è il primo di questo nuovo filone e funge sia da ripartenza che da prequel all’intera saga. Il protagonista di questo nuovo ciclo è appunto Cesare, uno scimpanzé molto intelligente che ben presto diventerà il leader e il liberatore dei primati oppressi. Il personaggio sebbene non compaia nel romanzo, è già comparso, nelle vesti di protagonista, negli ultimi due film del filone precedente ma con origini completamente diverse. Compare anche in un ruolo molto meno rilevante nel remake di Burton.

Zaius e Zira
Fonte: http://www.cinekolossal.com/2/p/pianeta/image10.jpg

 

 

Le origini del pianeta delle scimmie

Nel 1968 parte quella che sarà una delle saghe più famose e durature del cinema. Benché differisca in più punti dal libro rimane comunque piuttosto ancorato alla trama dello stesso. Le differenze principali essenzialmente rimangono due. La prima è che il protagonista del libro è un giornalista francese e non un astronauta statunitense. La seconda che Taylor (l’astronauta interpretato da Charlton Heston) non sbarca sulla Terra millenni nel futuro, bensì su un pianeta molto simile ad essa ma governato da primati di nome Soror. Proprio a causa di questo, infatti, la prima edizione italiana del romanzo venne chiamata Viaggio a Soror. Successivamente, visto anche il notevole successo del film, il titolo del libro venne cambiato nel più consono e corretto Il pianeta delle scimmie.

Locandina pianeta scimmie originale
Fonte: http://www.cinemadelsilenzio.it/images/film/poster/19131_big.jpg

 

 

Emanuele Algieri

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi