Trasporto auto su lunghe distanze: come organizzarlo in maniera perfetta

Dalla parte di chi lotta per essere riconosciuto, dell'essere umano e dei suoi diritti.
Contribuisci a preservare la libera informazione.

DONA

Può capitare in alcuni casi di dover trovare una soluzione per effettuare il trasporto della propria auto su distanze particolarmente lunghe. In questi casi, è fondamentale avere una minima idea di quale servizio possa essere la soluzione più adatta alle proprie esigenze, evitando di subire lo stress che già una decisione del genere comporta.

Non è semplice organizzare il trasporto della propria vettura, a maggior ragione nel momento in cui si devono affrontare delle distanze particolarmente importanti. Si tratta di quelle situazioni che, però, possono capitare a tutti: magari si va in vacanza in un’altra regione della penisola italiana e, per qualsivoglia motivo, la propria vettura si danneggia o non funziona normalmente ed è necessario riportarla alla propria città di residenza, in maniera tale che possa essere riparata dal proprio meccanico di fiducia.

I punti di forza di sfruttare un servizio di trasporto auto professionale

Ci sono delle situazioni in cui è necessario intervenire sfruttando un servizio di carattere professionale. Se la vettura da trasportare è di grosso peso, oppure se si devono trasportare non una, ma diverse auto, un’ottima soluzione è rappresentata dal servizio di trasporti autovetture con bisarca.

Di cosa si tratta? La bisarca non è altro che un autocarro che si caratterizza per avere delle dimensioni importanti. Questo autocarro è in grado di ospitare fino al massimo una decina di veicoli, riuscendo a viaggiare per un gran numero di chilometri a pieno carico, posizionando le vetture su due livelli. Si tratta di un ottimo e pratico sistema di trasporto per poter trasportare una vettura evitando di sfruttare i servizi via nave o via ferroviaria.

Sfruttare un servizio del genere rappresenta un’ottima scelta sia per i privati che per le aziende, dal momento che si può personalizzare il trasporto in relazione a tutte le proprie esigenze e tempistiche, comprese quelle in merito agli orari. La bisarca, infatti, può muoversi in ogni momento e non c’è da sottostare ad orari specifici, come nel caso del trasporto via nave e via treno.

Insomma, nella maggior parte dei casi non ci sono delle limitazioni che devono essere rispettate in maniera tassativa, ma è tutto molto flessibile. Insomma, si può anche cercare di raggiungere un’intesa, organizzandosi sempre con un certo anticipo, in relazione a tutto ciò che riguarda il trasporto, in compagnia della società che offre questo tipo di servizio. È chiaro che i percorsi che dovrà affrontare la bisarca saranno sempre e comunque pensati e sviluppati appositamente per evitare ogni tipo di problematica.

Cosa verificare prima del trasferimento

Ci sono diversi fattori che si devono valutare prima di sfruttare un simile servizio. È fondamentale, infatti, essere certi di aver preparato tutto, in maniera tale da essere sicuri che il trasporto dell’auto avvenga nel migliore dei modi.

Ci sono alcune piccole operazioni da svolgere per assicurarsi che vada tutto per il verso giusto. Ad esempio, è fondamentale che la vettura che deve essere oggetto del trasporto venga presentata sempre in buone condizioni dal punto di vista igienico. Prima che il servizio di trasporto su bisarca cominci, inoltre, si consiglia sempre di scattare una foto della propria vettura. Infatti, su un’auto pulita in maniera ottimale, è molto più facile rilevare eventualmente delle lesioni prima della partenza della bisarca.

È fondamentale, inoltre, accertarsi che ogni documento inerente alla propria vettura sia presente all’interno della stessa e, come si può facilmente intuire, perfettamente in regola. Ovviamente, anche l’assicurazione deve essere presente e attiva al momento del trasporto. Inoltre, dall’auto va rimosso ogni potenziale ingombro che non è necessario, cercando di svuotare anche quasi completamente il serbatoio per rendere il mezzo il più leggero possibile.

 

Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.