Tutti in spiaggia con la febbre: parola di Jole Santelli

0

Quest’estate saremo tutti in spiaggia con la febbre.

La presidente della Regione Calabria non ha dubbi: con una temperatura esterna che supera i 40°, tutti avremo una temperatura corporea che supera i 37 gradi. Jole Santelli ha sostenuto con forza la propria tesi in un’intervista a SkyTG24, saremo tutti in spiaggia con la febbre.

«Tra gli indicatori c’è quello di misurare la febbre ad ogni persona che arriva in uno stabilimento balneare, ma possiamo misurare la febbre a 40 gradi all’ombra? Di cosa stiamo parlando? Con 40 gradi all’ombra chi non avrà 37 gradi di temperatura corporea? Questo è un esempio di quando si calano alcune cose astratte poi nella realtà concreta e sembrano una barzelletta. Anche scienziati e medici sembra stiano aumentando la confusione che c’è in atto»




Chi scrive, non recandosi – purtroppo – in Calabria da tempo, non può fare a meno di porre una domanda alla Governatrice:

Signora Santelli, da quanto dura questa invasione di iguane della vostra bellissima costa?

Certo, il Coronavirus, l’emergenza, ma si dovrà pur far qualcosa se un’armata di rettili si è impossessata della punta dello Stivale!

Sì sì, deve essere proprio un’armata di rettili quella che si farà misurare la temperatura nella speranza di usufruire dei servizi degli stabilimenti balneari. Deve essere così perché, ne siamo certi, la signora Santelli sicuramente sa che sono i rettili ad essere volgarmente definiti a sangue freddo.

La temperatura corporea di un rettile varia in base alle condizioni esterne, quella degli esseri umani no. Il corpo umano pare tenda ad autoregolarsi, salvo situazioni particolari.

Lo ha detto anche Filippo Larussa, medico e segretario del sindacato Anaao della Calabria:

«A fare confusione è solo la presidente Santelli […]È evidente che il rialzo della temperatura corporea nell’uomo è non direttamente proporzionale alla temperatura atmosferica ma semmai può variare in relazione a stati fisiologici o a una sfilza infinita di stati patologici, infettivi o infiammatori. Se poi le dichiarazioni di Santelli sono state un modo astruso per dire che con il caldo il virus si indebolisce sappia che non c’è ancora alcuna certezza scientifica»

Mariarosaria Clemente

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi