VALERIA MARINI: CERCO IL PADRE DI MIO FIGLIO IN TV

0

13524543_1050856118337079_8264260792880621748_nValeria Marini icona indiscussa dello show business italiano, da sempre, circondata da successo, bellezza e amore, ha deciso di affidarsi al progetto “XFather” per ricevere un concreto supporto per realizzare uno dei suoi sogni principali: diventare madre.

Dopo il recente lancio del suo nuovo brand di moda “Baci Stellari”, avvenuto lo scorso mese nella capitale della dolce vita, sembra non fermarsi la Marini che ai suoi mille impegni e volti (tra le tante: attrice, stilista, scrittrice, conduttrice, showgirl e manager) aggiunge anche quello di produttrice televisiva, dopo le numerose produzioni cinematografiche da lei curate.

La Marini sta cercando il padre ideale in giro per il mondo grazie ai metodi di ricerca del gruppo internazionale “Gunther”, ideato da Maurizio Mian, leader nella procreazione della felicità, attraverso cose e azioni che sono favorevoli alla creazione di energia positiva che procurano la felicità. La stessa, si farà̀ accompagnare nella ricerca del padre ideale da un gruppo di cinque ragazzi, chiamati “G5”, che la guideranno nella ricerca secondo i criteri stabiliti scientificamente dal gruppo.

“Cerco il padre di mio figlio e lo farò sotto i riflettori” dichiara la Marini, che aggiunge “Al mio equilibrio manca un figlio, ma non voglio più̀ ritrovarmi dentro storie sbaglia- te. Così cercherò̀ il padre e l’uomo ideale nella docufiction X-Father”.

Un progetto importante e trasparente, soprattutto nei confronti del pubblico che da sempre la segue con affetto nelle sue vicende lavorative e non, che sta iniziando a curare personalmente, dopo la realizzazione di una puntata “zero” in Puglia, con lo scopo di andare in onda con il nuovo anno.

Ricchezza (intesa come benessere e capacità di mantenere un figlio), relazioni sociali, estetica, fama (nel proprio settore e/o ambiente lavorativo) ed intelligenza, sono alcuni dei requisiti che il gruppo dei “G5”, applicherà̀ alla ricerca del padre/uomo ideale di Valeria Marini.

Al termine del docu-reality, Valeria Marini, sarà̀ la prima persona al mondo ad aver scelto il padre di suo figlio, grazie ad una trasmissione televisiva, finalizzata esattamente a questa ricerca ideale del compagno di vita. Non saranno avviati dei casting ma verrà̀ studiato lo stile di vita e le relazioni sociali della stessa, con lo scopo di avviare relazioni e intese corrette e leali.

Andrea Umbrello

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi