Van Gogh: 165 anni fa nasceva il padre della Notte Stellata e dei Girasoli più famosi al mondo

La fama di Van Gogh, pittore post impressionista tendente all’espressionismo, è ancora grande in tutto il mondo.

0

Vincent Van Gogh nasceva in Olanda il 30 marzo del 1853 in una famiglia protestante

La fama di Van Gogh, pittore post impressionista tendente all’espressionismo, è ancora grande in tutto il mondo





Grande festa alla corte d’Olanda! Squillino le trombe! Si rendano capaci di vedere i ciechi e di udire i sordi! Da una famiglia di pastori nel 1853 nasceva Vincent Van Gogh. Pittore tormentato della seconda metà dell’800, è stato autore di quasi 900 dipinti e più di 1000 disegni.

Dal tormento interiore alle sale del Van Gogh Alive-The Experience

Un piccolo Van Gogh iniziava a disegnare già da bambino. All’età di 26 anni il pittore iniziò a dedicarsi interamente alle sue opere senza avere grande riscontro con il pubblico dell’epoca. Molti dei dipinti che l’hanno reso famoso a livello mondiale sono stati realizzati negli ultimi due anni della sua vita. La grande fama, tuttavia, è arrivata soltanto dopo la sua morte prematura avvenuta all’età di 37 anni.




Il tormento interiore è visibilmente accentuato in ogni suo dipinto attraverso le pennellate veloci più famose al mondo. La Notte Stellata di Van Gogh può essere utilizzata come esempio di tutto ciò. Una notte scura e un cipresso che sovrasta un piccolo gruppo di case in fondo.




Per rendere omaggio al grande pittore olandese, dopo aver fatto il giro del mondo è arrivata in Italia la più grande mostra multimediale a lui dedicata. 150 mila spettatori a Roma in soli sei mesi, la mostra Van Gogh Alive-The Experience si è fatta strada anche a Torino, a Bologna e nelle grandi città italiane. Adesso, la grande mostra pittorica è attesa con fervore dalla città di Genova. Sarà, infatti, al Porto Antico dal 14 aprile al 2 settembre.

I dipinti sono animati dalla tecnologia e resi vividi attraverso le parole scritte da Vincent Van Gogh nelle lettere al fratello Theo.

Maria Giovanna Campagna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi