Lotta per decidere i migliori videogame di sempre: EDGE VS Famitsu

1

A chi non piacciono le classifiche? Specialmente se portano scompiglio come quelle sui videogame. La rivista britannica EDGE aveva già stilato una top 100 nel 2015, aggiornandola qualche giorno fa. I lettori di Famitsu, celebre rivista giapponese, però hanno un’opinione diversa…

Dark Souls. Fonte: fromsoftware.com

Lo scettro del videogame #1

EDGE pubblicò questa classifica in un numero speciale. Gli autori utilizzarono diversi criteri, più o meno condivisibili: sono state considerate tutte le piattaforme (console casalinghe e portatili, PC, cabinati, dispositivi con touchscreen), è stato scelto un solo videogame per saga ed è stato adottato il criterio del punto di vista dei videogiocatori moderni. Questo implica che, per tenere fuori l’effetto nostalgia, non è stata tenuta in considerazione l’importanza o l’innovatività del titolo relativamente a periodo in cui uscì: insomma, il titolo doveva essersi mantenuto bene anche ai giorni nostri. La classifica fu la seguente:



  1. Dark Souls
  2. GTA V
  3. The Last of Us
  4. Bloodborne
  5. Half-Life 2
  6. Tetris
  7. Super Mario Galaxy 2
  8. Legend of Zelda: Ocarina of Time
  9. Resident Evil 4
  10. Minecraft
  11. Bayonetta 2
  12. Portal
  13. Super Mario 64
  14. Red Dead Redemption
  15. Super Mario World
  16. MGS V: The Phantom Pain
  17. Ultra Street Fighter IV
  18. Mario Kart 8
  19. Advance Wars
  20. Demon’s Souls
  21. Super Metroid
  22. ICO
  23. Uncharted 2
  24. Drop7
  25. Skyrim
  26. Rock Band 3
  27. Legend of Zelda: Wind Waker
  28. Splatoon
  29. Dishonored
  30. Kerbal Space Program
  31. Legend of Zelda: A Link to the Past
  32. Destiny
  33. Spelunky HD
  34. Legend of Zelda: Majora’s Mask
  35. Halo 3
  36. Shadow of the Colossus
  37. Super Mario Maker
  38. Vanquish
  39. Dota 2
  40. Dead Space
  41. Fire Emblem: Awakening
  42. Journey
  43. Super Mario 3D World
  44. Fez
  45. Nidhogg
  46. Trials Fusion
  47. LittleBigPlanet 3
  48. Far Cry 4
  49. The Witcher III
  50. Monster Hunter 4 Ultimate
  51. XCOM: Enemy Unknown
  52. The Stanley Parable
  53. Okami
  54. Mass Effect 2
  55. Persona 4 Golden
  56. FTL Advanced Edition
  57. Puyo Puyo
  58. Transistor
  59. Batman: Arkham Knight
  60. Earthbound
  61. Towerfall: Ascension
  62. Limbo
  63. Castlevania: SotN
  64. Hearthstone
  65. Metroid Prime
  66. Battlefield 4
  67. Rez
  68. Civilization IV
  69. Counter-Strike Global Offensive
  70. Left 4 Dead 2
  71. Outrun 2006: Coast 2 Coast
  72. Titanfall
  73. Xenoblade Chronicles
  74. Super Meat Boy
  75. League of Legends
  76. Tearaway
  77. Puzzle & Dragons
  78. CoD 4: Modern Warfare
  79. BioShock
  80. Pac-Man Championship Edition
  81. Starcraft II
  82. Bomberman
  83. Elite: Dangerous
  84. R-Type Final
  85. The Sims 3
  86. F-Zero GX
  87. Puzzle Bobble
  88. Resogun
  89. Animal Crossing: New Leaf
  90. Katamari Damacy
  91. Prince of Persia: The Sands of Time
  92. Final Fantasy XII
  93. Super Monkey Ball
  94. Her Story
  95. Super Hexagon
  96. Braid
  97. DriveClub
  98. Papers, Please
  99. Spec Ops: The Line
  100. WarioWare Inc – GBA
Breath of the Wild. Fonte: zelda.com

Nuovo #1

Qualche giorno fa, EDGE torna a far parlare di sé aggiornando la classifica tramite un altro numero speciale. Scovate tutte le differenze?



Related Posts
  1. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  2. Dark Souls
  3. Grand Theft Auto V
  4. The Last of Us
  5. Bloodborne
  6. Half-Life 2
  7. Tetris
  8. Super Mario Galaxy 2
  9. The Legend of Zelda: Ocarina of Time
  10. Resident Evil 4
  11. Minecraft
  12. Bayonetta 2
  13. Portal
  14. Super Mario 64
  15. Red Dead Redemption
  16. Super Mario World
  17. Uncharted 4: A Thief’s End
  18. Rez Infinite
  19. MGS V: The Phantom Pain
  20. Ultra Street Fighter IV
  21. Mario Kart 8 Deluxe
  22. The Witness
  23. Advance Wars
  24. Horizon: Zero Dawn
  25. Demon’s Souls
  26. Super Metroid
  27. ICO
  28. Skyrim
  29. The Last Guardian
  30. Rock Band 3
  31. The Legend of Zelda: The Wind Waker
  32. Splatoon
  33. Dishonored
  34. Kerbal Space Program
  35. The Legend of Zelda: A Link to the Past
  36. Destiny
  37. Spelunky
  38. The Legend of Zelda: Majora’s Mask
  39. Halo 3
  40. Shadow of the Colossus
  41. Inside
  42. Fire Emblem Fates
  43. Super Mario Maker
  44. Vanquish
  45. Dota 2
  46. Dead Space
  47. Journey
  48. Super Mario 3D World
  49. Overwatch
  50. Fez
  51. Nidhogg
  52. Trials Fusion
  53. Doom (2016)
  54. Titanfall 2
  55. Far Cry 4
  56. The Witcher III
  57. Monster Hunter 4 Ultimate
  58. XCOM: Enemy Unknown
  59. The Stanley Parable
  60. Okami
  61. Mass Effect 2
  62. Persona 4 Golden
  63. FTL: Advanced Edition
  64. Puyo Puyo
  65. Transistor
  66. Batman: Arkham Knight
  67. EarthBound
  68. Towerfall Ascension
  69. Limbo
  70. Castlevania: SotN
  71. Hearthstone
  72. Metroid Prime
  73. Battlefield 4
  74. Civilization IV
  75. Counter-Strike: Global Offensive
  76. OutRun 2006: Coast to Coast
  77. Xenoblade Chronicles
  78. Super Meat Boy
  79. League of Legends
  80. Tearaway
  81. Puzzle & Dragons
  82. CoD 4: Modern Warfare
  83. BioShock
  84. Pac-Man: Championship Edition
  85. StarCraft II
  86. Bomberman
  87. Elite: Dangerous
  88. R-Type Final
  89. The Sims 3
  90. F-Zero GX
  91. Puzzle Bobble
  92. Resogun
  93. Animal Crossing: New Leaf
  94. Katamari Damacy
  95. Hyper Light Drifter
  96. Prince of Persia: The Sands of Time
  97. Final Fantasy XII
  98. Super Monkey Ball
  99. Her Story
  100. Super Hexagon
Persona 5. Fonte: altus.com

Famitsu non ci sta

A questo punto Famitsu propone ai suoi lettori di elencare, senza alcuna restrizione, ma in ordine di preferenza, i propri tre videogame preferiti, assegnando rispettivamente cinque, tre e un punto. Alla votazione hanno partecipato anche celebrità e sviluppatori (il cui voto ha avuto lo stesso peso degli altri). PS2 e Sega si sono aggiudicati il primo posto nelle categorie “Miglior piattaforma” e “Miglior publisher”. Ecco la top 40.



  1. Persona 5
  2. Dragon Quest III
  3. Splatoon
  4. NieR: Automata
  5. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  6. Final Fantasy VII
  7. Danganronpa V3: Killing Harmony
  8. Chrono Trigger
  9. Sakura Wars
  10. Shenmue
  11. Danganronpa 1.2 Reload
  12. Shenmue 2
  13. Hatsune Miku Project DIVA Future Tone
  14. Yakuza 0
  15. Otoca D’Or
  16. Persona 4: Golden
  17. Okami
  18. Xenoblade Chronicles
  19. Suikoden II
  20. Final Fantasy XI
  21. Danganronpa 2
  22. Danganronpa
  23. Earthbound
  24. Dragon Quest V
  25. The Legend of Zelda: Ocarina of Time
  26. Final Fantasy X
  27. Xenogears
  28. Monster Retsuden Oreca Battle
  29. Sonic Adventure 2
  30. Tactics Ogre
  31. Fate/Grand Order
  32. Persona 3
  33. Super Mario Bros.
  34. Kingdom Hearts II
  35. Moon
  36. Hatsune Miku Project Mirai Deluxe
  37. Dragon Quest X
  38. Hatsune Miku Project DIVA Arcade Future Tone
  39. Final Fantasy XV
  40. Hatsune Miku Project DIVA X

Ovviamente la classifica è dominata da videogame nipponici e ci sono più titoli per serie. Si potrebbe discutere per ore su queste classifiche. Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento.

 

Davide Camarda

 

1 Comment
  1. RorroMax says

    Trovo queste classifiche assolutamente incoerenti con i dati di mercato, mancano giochi che hanno venduto milioni e milioni di copie in tutto il mondo, potrei citare Tomb Raider, ma ci sono i vari Gran Turismo e quel Metal Gear Solid che ha letteralmente rivoluzionato l’idea del Movie and Game, come ad esempio Twilight Princess considerato da tutti gli Zelda appassionati il capitolo più bello di sempre. Ho visto invece tanti titoloni remasterizzati per PS4 e XboxOne, come se questi dati, dovessero in qualche modo migliorare le vendite di questi ultimi. Ormai il Web è fuori controllo, la febbre del denaro è arrivata ai stessi livelli dei BitCoin, e questo non fa altro che peggiorare la situazione di un mondo virtuale sempre più invadente ed al tempo stesso sempre più lontano dalla gente… Beato chi ci crede… ma dubito che possano fare affari come quelli delle compagnie telefoniche e dei loro azionisti, che creano addirittura movimenti rivoluzionari dal nulla e poi se ne vanno per il mondo a cercare ispirazioni e fortune, MAH…..

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi