I coniugi Warren, la vera storia dietro The Conjuring

Dietro molti film horror si celano delle storie vere, ma questa è un caso davvero speciale

I coniugi Warren non avrebbero mai immaginato di diventare così popolari e di influenzare il mondo del grande schermo. La loro storia ha dell’incredibile e rivela episodi davvero inquietanti.

0
I coniugi Warren sono i protagonisti di una saga di film dell’orrore di grandissimo successo The Conjuring, The Conjuring 2, Annabelle e Annabelle: Creation. La cosa più affascinante da sottolineare è che in realtà questa coppia è esistita davvero. I loro nomi sono Edward Warren e Lorraine Rita Moran. Sono dei demonologi e il loro lavoro sostanzialmente si basa sul cercare e studiare tutte quelle che sono le credenze relative alle creature conosciute come demoni. Oltre a questo i due coniugi si sono sempre occupati di ricercare eventi paranormali negli Stati Uniti.




Coniugi Warren, la storia

Nel 1952, insieme, hanno fondato la New England Society for Psychic Research e uno strano ed inquietante museo dell’occulto. La loro carriera è stata inaspettatamente molto fiorente. Purtroppo Edward Warren muore nel 2006 e lascia la moglie, sola, a divulgare al mondo intero le loro esperienze passate. I due scrissero anche numerosi libri sul paranormale.
Edward partecipò alla Seconda Guerra Mondiale e una volta finita, e congedato, finalmente potè iniziare a dedicarsi al lavoro con la moglie la quale ha sempre praticato la chiaroveggenza. La loro carriera è iniziata quasi per gioco.
Dalla sensibilità di Lorraine sommata alle esperienze passate di Edward è nata una passione comune che, alla fine, ha dato i suoi frutti. Edward, da giovane, ebbe svariate esperienze paranormali e la sua passione per la pittura lo ha portato a voler dipingere case ed eventi legati al paranormale. Per ispirarsi decide di viaggiare per tutto il New Hampshire e il New England in cerca di eventi paranormali. Lo fa insieme alla moglie e ad un’altra coppia. Proprio grazie a questi viaggi comincia la loro vera e propria carriera.
coniugi warren
Lorraine Warren insieme all’attrice Vera Farmiga che la interpreta nei film




Una vita da film

Incredibile come la loro storia, dopo anni, abbia cominciato ad essere raccontata all’interno di film campioni d’incassi come Il caso di Amityville, Annabelle, Casa Smurl, Il caso Enfield, Casa Perron, The Conjuring e gli spin-off The Nun. La cosa più incredibile, ed inquietante, di tutte è il museo situato all’interno della loro stessa casa, nel seminterrato, a Monroe nel Connecticut. Gli oggetti conservati all’interno della loro casa sono custoditi con estrema sicurezza.




I manufatti più inquietanti sono: la bambola Shadow che si dice capace di entrare e uccidere nel sonno; un idolo satanico ritrovato in un bosco del Connecticut; uno specchio utilizzato per richiamare gli spiriti; la bara di un presunto vampiro dei tempi moderni; la famosa bambola Annabelle; le cosiddette fotografie psichiche; una testa mozzata; cimeli voodoo e moltissimo altro. Questo è l’esempio di come la maggior parte dei film horror in realtà siano ispirati a fatti realmente accaduti. Anzi, in certi casi, la verità è molto peggio rispetto a quella raccontata in un film.
Rebecca Romano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi