World Book Day. Il “Maggio dei libri” italiano riparte dalla Giornata Mondiale del libro

Giornata mondiale del libro (Via twitter https://twitter.com/hashtag/GiornataMondialeDelLibro?src=tren&data_id=tweet%3A856087055130144768 )
0

 

World Book Day (via http://www.mondofox.it/2017/04/21/23-aprile-giornata-mondiale-del-libro/ )
World Book Day (via http://www.mondofox.it/2017/04/21/23-aprile-giornata-mondiale-del-libro/ )

Undici anni fa questa giornata fu istituita dall’Unesco (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura). L’intento non è solo quello di ricordare l’importanza dei libri ma anche quella di far riflettere sullo stato dell’editoria e del diritto d’autore ricordandone momenti difficili ma anche i successi. Nella stessa giornata l’invito alla lettura non è solo rivolto ai non lettori ma anche al contrasto di tutte quelle pratiche, religioni o regimi che favoriscono l’analfabetismo come mezzo di sopruso. Con questo intento ogni anno il 23 Aprile è d’uso festeggiare questa ricorrenza.

Lo stato dell’alfabetizzazione mondiale

World book day (via http://www.unesco.org/new/en/unesco/events/prizes-and-celebrations/celebrations/international-days/world-book-and-copyright-day-2014/ )
World book day (via http://www.unesco.org/new/en/unesco/events/prizes-and-celebrations/celebrations/international-days/world-book-and-copyright-day-2014/ )

123 milioni di analfabeti tra i 15 e i 24 anni e, del totale, 2/3 sono donne. E’ disarmante sapere che il futuro di queste persone dipende da altri. L’importanza della lettura non è soltanto data dalla conoscenza, la lettura aiuta ad arricchire il nostro vocabolario e ci rende capaci di esprimerci e sopratutto di esprimere i propri stati d’animo.

In una serie di ricerche è venuto fuori che l’importanza di avere un ricco vocabolario riduce i casi di violenza. Spesso questa è derivante dall’incapacità di esprimere la nostra frustrazione in casi di grande pressione e, lo stato d’ansia che si crea, spinge il soggetto a passare all’azione.

L'edizione speciale del Corriere della Sera (Simona Scravaglieri)
L’edizione speciale del Corriere della Sera (Simona Scravaglieri)

 

 

Impossibile non ricordare Malala in questa giornata, vincitrice del Nobel per la Pace, per la sua battaglia contro la decisione dei talebani di impedire alle giovani bambine di andare a scuola nel Pakistan. Il diritto allo studio e il discorso sui diritti civili sono sempre stati al centro della sua battaglia e le hanno anche fatto rischiare la vita quando fu attaccato il pulmino dove viaggiava dove venne colpita alla testa. In Italia il suo libro è stato pubblicato nel 2013 in edizione speciale del “Corriere della Sera”.

 

In Inghilterra c’è la notte dei libri…

Wonder, pubblicato in Italia da Giunti. (Via https://books.google.it/books/about/Wonder.html?id=h9qIt5TLjtoC&source=kp_cover&redir_esc=y&hl=it )
Wonder, pubblicato in Italia da Giunti. (Via https://books.google.it/books/about/Wonder.html?id=h9qIt5TLjtoC&source=kp_cover&redir_esc=y&hl=it )

Come ogni anno, ci sarà la World book night in cui verranno distribuiti gratuitamente 26 titoli diversi tra cui figurano anche Wonder e Persepolis. Il primo è un titolo molto richiesto e che è stato presentato qualche giorno fa anche a Tempo di libri. E’ un libro per ragazzi che parla di disabilità e di integrazione scolastica. “Wonder” è il primo di una serie, ed è apprezzato dai più giovani per la sua scorrevolezza e semplicità.

Una scena del film Persepolis, della Satrapi ( Via https://it.wikipedia.org/wiki/Persepolis_(film) )
Una scena del film Persepolis, della Satrapi ( Via https://it.wikipedia.org/wiki/Persepolis_(film) )

Persepolis, per contro, è un vero e proprio “cult”. Ha dato origine a filmati, storie e a milioni di dibattiti sulla storia di Marjane Satrapi. Quella della Satrapi è un po’ una biografia e un po’ un resoconto storico. Racconta di quando, nel 1984, fu costretta a scappare da Teheran, perchè la sua vita sarebbe diventata impossibile. Uscito inizialmente come fumetto, oggi è disponibile anche con DVD del film d’animazione che ne è stato tratto.

In Italia…

Nella capitale piemontese è in corso una manifestazione dal 18 Aprile e termina oggi con “Torino che legge” con gli autori che vanno nelle piazze, sui tram e nei mercati a fare letture pubbliche. A Milano Coincide con Tempo di libri, il salone del libro di lombardo alla sua prima edizione, che è ancora in atto. A Roma la Galleria Nazionale d’Arte Moderna aprirà gratuitamente le porte della sua biblioteca. Nella “Sala delle colonne” sarà allestita una postazione di BookCrossing. A Napoli, nel parco archeologico di Paestum, la “Little free library” la prima biblioteca libera disponibile per i visitatori. E’ stata installata il 2 Aprile scorso ed è una biblioteca dove i visitatori potranno prendere e lasciare libri da leggere.

Il maggio dei libri (Via http://www.ilmaggiodeilibri.it/ )
Il maggio dei libri (Via http://www.ilmaggiodeilibri.it/ )

Maggio è dietro l’angolo…

La giornata Mondiale del Libro apre in Italia anche i festeggiamenti del “Maggio dei libri” che si festeggia dal 1996. Il tema principale dell’iniziativa di quest’anno è “Leggiamo insieme”. Leggere è bello, rilassante e anche divertente, nonché istruttivo, ma anche un modo per conoscere il mondo. In questo senso sono stati coniati degli hastag con cui condividere libri, consigli di lettura e impressioni sugli scritti. Sono #benessere, #legalità, #paesaggi. C’è anche #anniversari #scrittori visto che quest’anno ricorrono gli anniversari di nasci di Baudelaire e Tolkien e quelli di morte della Austen e della Yourcenar).

Non rimane che andare sul sito dell’organizzazione de “Il maggio dei libri” e consultare il grande database allestito per l’occasione per scoprire le manifestazioni e gli eventi in programma. Il sistema, ad oggi, contiene più di 1000 eventi previsti. Buone letture e buona festa dei libri!

Simona Scravaglieri

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi