YouTube: a breve una chat istantanea

www.smartworld.it
0

I responsabili della piattaforma YouTube starebbero pianificando l’introduzione di una chat grazie alla quale si potrebbe allungare il tempo di permanenza degli utenti sui video visualizzati.

www.smartworld.it
www.smartworld.it

Questa iniziativa sarebbe stata ispirata a quanto già accade su altre piattaforme, basti pensare a Facebook e applicazioni per la messaggistica istantanea come WhatsApp o piattaforme per il blogging come Tumblr dove gli utenti condividono ogni giorno milioni di filmati prelevati direttamente da YouTube.

Dunque YouTube lancerà a breve la sua chat per espandere , come già accennato, il numero di utenti e farli permanere all’interno della piattaforma di video il più a lungo possibile; evidentemente non ci si accontenta più della semplice condivisione che reso l’app americana tra le più famose e cliccate al mondo.

Alcuni dati

Attualmente il tempo medio impiegato su YouTube dagli utenti da un dispositivo mobile è di circa 40 minuti, mentre i più assidui utilizzatori della piattaforma USA appartengono ad una fascia di età compresa tra 18 e 49 anni.

Dato che su Whatsapp, Facebook, Messenger, Twitter o Tumblr gli utenti condividono milioni di video provenienti da Youtube ogni giorno, la società californiana ha pensato di inserire direttamente nel suo portale una piattaforma di messaggistica per evitare l’uscita dei navigatori.

Non ci sono ancora notizie certe sulla data in cui la chat sarà disponibile, né quante funzionalità offrirà, anche se pensiamo che possa essere molto divertente l’idea che due utenti potessero visualizzare un video in contemporanea avendo anche la possibilità di commentarlo tramite una chat presente all’interno della stessa piattaforma.

Android Community riferisce che attualmente alcuni “youtubers” stanno già testando le nuove funzionalità di chat e di condivisione firmando un accordo di non divulgazione dei dettagli. Sembra che il test della chat sia in corso su un ristretto numero di utenti scelti dalla stessa società americana e che gli utenti-test possano invitare a loro volta altri utenti ad utilizzare il servizio in modalità beta.

Altra novità

Un’altra sorpresa molto importante è legata alla Barra di avanzamento nella Home, ciò consentirà agli utenti di riprendere la riproduzione di un video dal medesimo punto, mostrando una percentuale per ogni video visualizzato, la quale informerà l’utente sullo stato della visione di un dato video e quindi capire quali sono stati completati e quali invece sono interrotti. Queste sono solo alcune delle tante novità che Google ha intenzione di apportare in Youtube mobile nel corso del tempo.

NON VEDIAMO L’ORA!

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi