“All for one”, il nuovo singolo degli Stone Roses

Dalla parte di chi lotta per essere riconosciuto, dell'essere umano e dei suoi diritti.
Contribuisci a preservare la libera informazione.

DONA

Deve esser stato bello svegliarsi in una classica mattina di Manchester, maledire l’ennesima routine quotidiana e scoprire che in realtà, forse forse, c’è una novità. La città mancuniana negli ultimi giorni è stata tappezzata da manifesti e da affissioni  che raffiguravano dei limoni.
Probabilmente, se questo fosse accaduto in qualsiasi altra città del mondo, si sarebbe pensato che un ennesimo negozio ortofrutticolo stesse per aprire i battenti. Ben diverso è se si vive a Manchester, città natale degli Stone Roses, band che fa del limone il proprio logo.

diymag.com
diymag.com

Subito il tam tam mediatico è stato prorompente e, quei limoni, volevano dire solo una cosa: gli Stone Roses stanno per tornare.
Notizia confermata da Ian Brown, leader della band, che ha annunciato l’uscita di un nuovo singolo, ascoltabile da ieri alle ore 8 p.m.

Gli Stone Roses sono uno dei gruppi musicali britannici più seguiti ed influenti nella storia del britpop. A band come loro e come gli “Happy Mondays” si deve la nascita del fenomeno “Madchester”, periodo in cui Manchester divenne il centro del mondo per musica, stile e vita notturna.

Formatosi proprio a Manchester nel 1983, gli Stone Roses sono rimasti attivi fino al 1996 per poi riunirsi nel 2011. Nella loro reunion però, hanno ripreso a suonare solo  vecchi pezzi, tratti dai loro due album  “The Stone Roses” e “Second Coming”, senza nessuna nuova traccia.

In un’intervista al NME di qualche tempo fa, Ian Brown aveva annunciato l’intenzione della band di creare ed incidere nuova musica.

Questo singolo, uscito ieri sera, è, senza dubbio, il preludio a qualcosa di tanto rischioso quanto magnifico e, sinceramente, non vedo l’ora di ascoltare il loro nuovo disco.
Qui sotto “All for one”, la loro nuova canzone.

Matteo Ferazzoli

Stampa questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.