Buon compleanno! Harry Potter compie i suoi primi vent’anni

Signor H. Potter, Ripostiglio del sottoscala, 4 Privet Drive – Little Whinging, Surrey…

Quando Harry ricevette la sua prima lettera, quella che lo invitava a frequentare la Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, i suoi perfidi zii cercarono in tutti i modi di impedire l’inevitabile: la crescita di un giovane mago. Le missive vennero tutte gettate, stracciate, buttate nel fuoco di un camino. Ma il ragazzino con la cicatrice aveva una missione da compiere… e niente può mettersi contro le stelle.

Harry Potter e la pietra filosofale
Harry potter – Fonte foto: giratempoweb.net

Anche J. K. Rowling, la creatrice di una delle saghe fantasy più famose del mondo, probabilmente ha visto più di una volta il destino voltarle le spalle. La sua opera d’esordio infatti venne bocciata da alcune case editrici e i suoi manoscritti cestinati o rispediti. In realtà riuscì quasi subito a fare centro e il suo Harry Potter e la pietra filosofale divenne presto una realtà plurimilionaria. Il 26 giugno 1997 la casa editrice Bloomsbury pubblicò il romanzo…







120 milioni di copie vendute per il primo libro, 450 milioni in totale con l’intera saga, film, videogiochi e merchandising… la Signora Rowling non ha solo dato vita ad un mago ma è riuscita ad essere l’artefice di un mondo tutto suo. Ha fondato un impero che oggi compie 20 anni e che probabilmente non avrà mai fine. Ci sarà sempre un bambino a leggere le avventure di Harry Potter, sperando di vedere sulla sua fronte spuntare la mitica cicatrice. Ci sarà sempre un adulto che leggerà – magari con la scusa di dover intrattenere i più piccoli – le migliaia di pagine dove Hermione e Ron accompagnano l’amico più famoso in imprese quasi impossibili. Harry Potter, con i suoi libri, sarà sempre l’amico fedele di chi ama la magia. Il testo teatrale – pubblicato il 31 luglio 2016, giorno del compleanno della scrittrice – non ha convinto completamente i fan di Harry.




J. K. metterà ancora mano alla storia? Mister Potter tornerà ad essere l’eroe di un tempo? La magia è imprevedibile, proprio come la mente di tutti gli scrittori innamorati dei personaggi a cui hanno dato vita. Forse non ci sarà mai una nuova pagina su Harry, Ron ed Hermione… loro, però, non moriranno mai.

Luca Foglia Leveque

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *