Disponibile (o quasi) Pokémon GO per Android

0

Come annunciato all’E3 di quest’anno è (quasi) arrivato per i nostri smartphone, il nuovo gioco della nintendo Pokémon GO!

pokemon Pokémon GO è un gioco dalla realtà aumentata, nata dalla collaborazione di Nintendo, The Pokémon Company e Google.

Ed è considerato dalla realtà aumentata proprio perchè per poterlo giocare verrà sfruttato il GPS del proprio smartphone, saranno presenti PokéStop nei pressi di luoghi di interesse come musei, monumenti o altro per poter far scorta di oggetti utili o di PokéBall. Saranno presenti tantissimi pokémon selvatici nella zona in cui abitate, vicino ai laghi, montagne, e altro.

Il gioco è basato su esperienza, man mano che il vostro livello salirà pokemongopotrete catturare pokémon più potenti,è presente anche un’altra funzione basata sulle uova che dovranno schiudersi a seconda dei km percorsi, sono presenti uova da 5 a 10 km o anche di più. Percorrendo questi km avrete la possibilità di trovare altri pokémon nuovi da catturare quando l’uovo si schiuderà.

Sono presenti ovviamente anche le lotte in palestra, in cui bisognerà sconfiggere l’allenatore di quella palestra ed in seguito ad una vittoria avrete la possibilità di incaricare un vostro pokémon e difendere la palestra da voi conquistata.

Pokémon GO verrà lanciato ufficialmente in tutto il mondo il 15 Luglio per Android e iOS, e poco dopo ci sarà anche Pokémon GO Plus, un accessorio  da polso (opzionale) che si collegherà al vostro smartphone tramite Bluetooth per segnalare la presenza  di Pokémon vicini ed in seguito poterli catturare.

pokemongo1Ricordiamo che in Pokémon GO sono inclusi acquisti in-app opzionali, inoltre i requisiti richiesti sono i seguenti:

  • Da Android 4.4 fino ad Android 6.0.1
  • Una connessione internet( Wi-Fi, 3G, 4G)
  • Le CPU Intel non saranno supportate
  • Il GPS

Al momento il gioco è presente su Play Store ma non è possibile installarlo in quanto la data di lancio è prevista per il 15 Luglio ma per chi non vuole attendere, è presente l’apk(in questo link) da inserire sul proprio dispositivo Android, recandosi però prima su Impostazioni–>Sicurezza–>Attivare Origini Sconosciute, appena effettuato questo passaggio sarete in grado di installare l’apk scaricato.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Continuando a navigare sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi