Giornata Mondiale della Poesia: che sia benedetta!

0

Mi accorgevo di avere la pelle d’oca.
Senza una ragione,
dato che non avevo freddo.
Era forse passato un fantasma su di noi?
No, era stata la poesia.
Una scintilla si era staccata dal poeta
e mi aveva dato una scossa gelida.
Avevo voglia di piangere;
mi sentivo molto strana.
Avevo scoperto un nuovo modo di essere felice.
Sylvia Plath, La Poesia

La scrittura, in ogni sua forma, è vita, è passione, e non ha prezzo. In ogni parola, in ogni verso, si nasconde un po’ della persona che scrive. Con le parole, lo spirito esprime anche ciò che la voce non pronuncia. In esse riaffiorano i ricordi, si consolidano i sogni, e si rimaterializzano le Lune piene sulle cui rotondità, desideri e nostalgie si son lasciati e lasciate cullare.

Oh, e la Poesia! Che tutto conosce e tutto può! Senza la Poesia, cosa si racconterebbero i nomadi dell’ anima lungo i loro viaggi? Cosa avrebbero da suggerire le stelle? E cosa incoraggerebbe corpo e spirito nelle notti senza Luna?

La Poesia è sangue, carne, nervi, spirito che scende nel basso più buio, per elevarsi in un alto interminabile.

La Poesia è tempo eterno, spazio infinito.

La Poesia é tutto, per chi non si accontenta del poco.

La Poesia é rabbia, dolore, disperazione.

La Poesia é armonia, gioia, pace.

La Poesia è tragedia, angoscia ed esasperazione.

La Poesia è rivelazione, elevazione e scoperta.

La Poesia è Donna, è Uomo, è Umanità.

La Poesia è protesta, politica e libertà.

La Poesia è origine di ogni forma d’arte, di ogni bellezza.

La Poesia è amplesso, è incontro, è scontro.

La Poesia è parola, è silenzio, è musica.

La Poesia é rinascere ogni volta.

La Poesia é morte. Quando è composta con le unghie e riletta a fatica tra le lacrime.

La Poesia é altrove, anche dove nessuna libreria può metterla in vendita. Non privatela della sua autenticità, che è la vostra. Ma scrivetela, scrivete Poesie, create Poesia, perché lì dove c’è Poesia, c’è speranza: quella di comporne e di leggerne ancora. Ancora. Ancora.

Scrivete, quindi, anche solo per rileggervi. Non saranno mai parole al vento. Sarà Poesia, se dal cuore verrà e al cuore tenderà.

 

Deborah Biasco

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi