Igor Sibaldi e la sorprendente tecnica dei 101 desideri

Cosa vuoi veramente dalla vita e da te stesso? La tecnica resa famosa da Sibaldi è un ottimo modo per scoprirlo

Igor Sibaldi - Fonte foto: amazon.it
0

Cosa vorresti in questo momento? Un’automobile nuova, una casa nel centro storico della tua città, una situazione sentimentale stabile? Igor Sibaldi, con la tecnica dei 101 desideri, ci insegna come poter ottenere tutto ciò che vogliamo. Non ci sono limiti, è possibile chiedere tutto quello che vorremmo e non abbiamo mai osato nemmeno immaginare. La tecnica dei 101 desideri spezza le nostre resistenze, scava nel nostro intimo, portando alla luce i nostri veri bisogni e quindi anche la nostra essenza. È un esercizio impegnativo ma anche un gioco… si ritorna fanciulli e si osserva l’universo attraverso il volere profondo della nostra anima.

Igor Sibaldi
Igor Sibaldi – Fonte foto: igorsibaldi.org

Ma in che cosa consiste questa tecnica? Igor Sibaldi l’ha spiegato – con maestria – in varie conferenze. Su Youtube è possibile reperire molte informazioni utili direttamente dalla voce dello scrittore e saggista.









“Desiderare”, in italiano, è un atto bellissimo, viene dalla parola sidera, “stelle”, e significa letteralmente: accorgersi che nel tuo cuore c’è qualcosa in più di quel che, per ora, le stelle stanno concedendo all’umanità…

Igor Sibaldi

I punti principali sono questi: procurarsi due quaderni dove stendere un lungo elenco di desideri… un quaderno per la brutta e un altro per la bella. La formulazione del desiderio dovrà rispettare delle regole molto rigide!

1 – Si inizia sempre con… Io voglio.

2 – Non si usano negazioni, di nessun tipo.

3 – È possibile usare un massimo di 14 parole, compresa la punteggiatura, per ogni singolo desiderio.

4 – Non chiedere relazioni sentimentali con personaggi famosi…

5 – Non è possibile fare paragoni…

6 – I desideri devono essere sempre originali, diversi tra loro…

7 – Non si chiedono soldi…

8 – Non si esprimono desideri per una seconda persona… interferire con la vita e il percorso di qualcun altro non è una cosa saggia. È possibile – al massimo – fare in modo che la persona in questione arrivi ad un bivio, “incrociando” e potendo scegliere ciò che è meglio per lei…

9 – Non si usano diminuitivi…

10 – Consiglio: chiedere anche ciò che potrebbe sembrarci assurdo…

I desideri vanno letti tutti i giorni, per un anno intero.






Su Facebook è nato un gruppo – Il club dei 101 desideri – per chi vuole confrontarsi, per chi cerca di cambiare un quotidiano spesso ingrigito da una realtà lontana dal nostro vero volere.

Igor Sibaldi con le sue conferenze e i suoi libri dà a tutti la possibilità di guardarsi dentro, alla ricerca di un cielo interiore dove a decidere per noi non sono più le stelle. Noi siamo il nostro orizzonte, il nostro progetto, il nutrimento necessario per far sbocciare “ricchezza”… infinita.

Luca Foglia Leveque

 

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi