Quando Elisabetta di Baviera diventò per tutti “Sissi”

Il 10 Settembre 1898, pugnalata al petto dall’anarchico italiano Luigi Lucheni, moriva a Ginevrala sessantunenne Elisabetta di Baviera, per tutti l’imperatrice austriaca Sissi. A oltre 100 anni dalla sua morte, in molti hanno ricordato l’anniversario e la storia della sovrana. Perché dopo tutti questi anni continua ad essere una delle figure femminili più affascinanti della storia?