Arriva l’estate e 6 italiani su 10 sono ossessionati dalla palestra

Secondo lo studio condotto da Nutrimente le donne sono le più colpite

0

L’estate si avvicina e la corsa in palestra è un clichè che si ripete ogni anno.

Secondo uno studio di Nutrimente, un’associazione per la prevenzione, 6 italiani su 10 sono ossessionati dall’attività fisica. Il 44% di loro passa più di 10 ore a settimana in palestra e il 25% dalle 7 ore alle 10.




 

Il rischio di allenarsi senza una vera preparazione

Il monitoraggio è stato condotto con la metodologia WOA  prendendo in analisi 1500 persone ed è stato fatto per comprendere in che modo e in che quantità gli italiani siano incentivati a fare attività fisica in vista della prova costume.
Secondo i dati raccolti sono davvero tante le persone che diventano ossessionatedallo sport mettendo a rischio anche la propria salute visto che molti s’improvvisano allenatori di se stessi.

L’ossessione da sport, una sindrome che si concentra sul miglioramento della prestanza sportiva come se il livello fosse quello agonistico porta la persona a cambiare totalmente lo stile di vita, partendo soprattutto dall’alimentazione. Il rischio è che si cerchi di controllare la perdita di peso restringendo ancora di più l’alimentazione, con comportamenti scorretti e non sempre sicuri per la salute”, ha commentato Sara Bertelli, psichiatra dell’Associazione Nutrimente Onlus.

 

Le donne le più ossessionate dall’attività fisica

Le più colpite sono le donne che sono il 48% rispetto agli uomini che sono 37%.
Nello studio è emerso inoltre che il 61% delle persone vuole rimettersi in forma, il 45% vuole mettere più massa e il 39% fa attività fisica, per lo più in palestra, per fare conoscenza. Molti sono i ‘pentiti’ dell’inverno che hanno mangiato troppo e si sono lasciati andare, quasi la metà (46%). Ma c’è anche il 27% delle persone che ha ammesso di non aver mai ripreso a fare sport dopo la fine dell’estate. Inoltre come noto per stare in forma, oltre ad un allenamento personalizzato e ben fatto, serve anche una corretta alimentazione ( impostata da un esperto e non improvvisata) ma il 22% ha ammesso di non aver avuto attenzione né al cibo né alle quantità.

Gli obiettivi in palestra degli uomini e delle donne

La rincorsa al corpo perfetto va avanti da tantissimo tempo e ogni tanto cambiano quelli che sono i connotati da seguire. Anche tra uomo e donna cambiano le parti del corpo che si vogliono modellare. Il 41% degli uomini ha dichiarato di volere gli addominali scolpiti, il 22% le braccia e le gambe definite e il 18% vuole sostituire la massa grassa a quella magra. Un discorso a parte invece per le donne. Il 48% lavora per avere una pancia piatta, il 30% vuole glutei più sodi e il 19% vuole avere gambe affusolate e magre.

 

 

 

Eleonora Spadaro 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi