Ritrovato un disegno di Leonardo Da Vinci in Francia

0

Thaddé Prate, direttore della sezione opere antiche della casa d’aste Tajan a Parigi, ha ritrovato un antichissimo e preziosissimo disegno attribuibile a Leonardo Da Vinci.

Il ritrovamento dell’opera è avvenuto per caso, quando un medico francese portò a Thaddé Prate una piccola collezione di disegni appartenenti a suo padre, trovati facendo ordine nella casa del padre. Tra questi lavori si nascondeva il capolavoro dell’artista italiano. Sin da subito gli esperti del settore hanno capito che quel disegno che ritraeva San Sebastiano legato ad un albero aveva qualcosa di particolare, qualcosa di speciale per essere un’opera qualsiasi.

Prate chiese un parere a Patrick de Bayser, commerciante d’arte indipendente specializzato in disegni di autori classici, ed egli si accorse di alcuni piccoli particolari: per prima cosa egli si accorse che l’autore del disegno era mancino, ma egli si accorse anche di piccoli disegni di natura scientifica e di studi sulla luce della candela, con annesse annotazioni scritte in caratteri piccoli, da destra verso sinistra. Prate racconta che i due si guardarono negli occhi e pensarono: “E se fosse un Leonardo?”

Dopo avere richiesto anche il parere di Carmen C. Bambach, massima esperta di disegni antichi al Metropolitan Museum of Art di New York, la loro ipotesi è stata confermata: si tratta di un disegno di Leonardo Da Vinci, datato probabilmente tra il 1482 e il 1485, durante la sua permanenza a Milano, quando dipinse la prima versione de “La Vergine delle rocce”, custodita al Louvre.

Carmen C. Bambach ha raccontato al quotidiano New York Times: “I miei occhi sono usciti dalle orbite. E’ perfettamente complementare rispetto al disegno di Amburgo”. Secondo la studiosa, l’opera è attribuibile esclusivamente a Leonardo Da Vinci. San Sebastiano è disegnato con due diverse tonalità di inchiostro e sullo sfondo si vede un paesaggio di montagna.

L’opera verrà venduta nei prossimi mesi e il suo costo sarebbe di circa 15 milioni di euro. Se questa scoperta non sarà confutata, il disegno sarà il primo Leonardo ad essere trovato dal 2000

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi