Stranger Things: i record di visualizzazioni e la nuova stagione

Le puntate della stagione sono state viste da ben 40,7 milioni di utenti appena uscita.

0
Stranger Things: Il 4 luglio è uscita su Netflix la terza stagione . Netflix ha iniziato a fornire i dati delle visualizzazioni delle sue serie tv o film e da subito ,solo quattro giorni dopo l’uscita, Stranger Things ha raggiunto un record. È apparso su Twitter che le puntate della stagione sono state viste da ben 40,7 milioni di utenti appena uscita. 18,2 milioni di utenti hanno già visto l’intera stagione. Più di qualsiasi film o di qualsiasi serie, almeno nei primi 4 giorni. Anche la commedia Murder Mistery, come ci fa sapere Netflix, ha fatto un record nel suo primo week end: più di 30 milioni di account.

Da Twitter:

Netflix US
✔@netflix

.@Stranger_Things 3 is breaking Netflix records!

40.7 million household accounts have been watching the show since its July 4 global launch — more than any other film or series in its first four days. And 18.2 million have already finished the entire season.

La serie




Stranger Things è una serie ambientata negli anni Ottanta a Hawkins, una cittadina all’apparenza noiosa e ordinaria. In realtà si rivelerà piena di misteri e di orrori.
La terza stagione pare aver convinto proprio tutti dando filo da torcere ai programmi di punta della piattaforma Netflix. Umbrella Acdemy, per esempio, aveva registrato 45 milioni di visualizzazioni in un mese. You e Sex Education arrivano ai quattro milioni circa.

Da Twitter

Davidallegranti
Cari Duffer Brothers, la terza stagione di Stranger Things è uno spettacolo, Maya Hawke è un portento, i dialoghi di Erica che spiega il capitalismo sono uno spasso. Forse è meglio fermarsi qui, come quelli che vincono un mondiale e poi si dimettono.

Stranger Things si fermerà?

I Duffer, i registi, hanno parlato della quarta stagione. La quarta stagione si farà. E sarà molto diversa dal solito.
Ecco cosa hanno detto:

Non vogliamo costringerci in un angolo, quindi cerchiamo di avere questi primi confronti con gli sceneggiatori solo per assicurarci che ci stiamo preparando per andare nella giusta direzione. Non ne sappiamo molto, ma la base della quarta stagione c’è ed è pronta. Alla fine della seconda stagione, sapevamo di Billy. Sapevamo che i russi stavano per entrare. Non conoscevamo il centro commerciale e tutto il resto, ma avevamo già ben in mente la struttura principale. Ed è dove ci troviamo ora: abbiamo una storia principale. Adesso dobbiamo solo aggiungere i dettagli e le sfumature. Siamo piuttosto entusiasti per la direzione che prenderà la storia. Questa quarta stagione di Stranger Things sarà molto diversa dalle altre. E pensiamo sia la cosa giusta da fare.

Matt ha poi aggiunto:
Penso che la cosa più grossa che accadrà sarà che verranno allargarti un po’ gli orizzonti della serie, non in termini di scala o di effetti speciali, ma nel senso di includere portali che conducano in aeree al di fuori di Hawkins.

Mariafrancesca Perna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi