Tradizioni natalizie nel mondo: ecco le curiosità

i.nocimg.pl
0

Il mese di Dicembre è il più adorato dai bambini di tutto il mondo. Le tradizioni natalizie sono diverse a seconda del luogo

Nel mondo non esistono soltanto l’albero e il pandoro. Curiosità sulle tradizioni natalizie

tradizioni natalizie
i.nocimg.pl

In Italia l’albero, il presepe, il panettone e il cotechino fanno da padroni incontrastati del mese di Dicembre. Le tradizioni natalizie però non sono uguali ovunque.

In Francia la festa inizia il 5 dicembre con San Nicola. Alla vigilia di natale le campane suonano a festa e vengono intonati i Noels. Dal 6 al 9 dicembre la città di Lione festeggia con il festival delle luci.

In Spagna i Re Magi portano i regali il 6 gennaio e in questo giorno per Barcellona sfilano dei maestosi carri.

In Germania, da non confondere con Babbo Natale, San Nicola lascia dei piccoli doni ai bambini in cambio di poesie, canzoni o disegni.

In Inghilterra il 24 la famiglia si riunisce attorno all’albero e si racconta storie natalizie. Dopo aver appeso le calze al camino, bruciano nel fuoco le lettere affinché si possano avverare i desideri.

In Alaska le famiglie ballano per strada e ai bambini vengono offerti dolci.

In Olanda con San Nicola arriva anche il letterbanket, una torta a forma dell’iniziale del cognome della famiglia.

In Austria con San Nicola arriva Krampus, che punisce i bambini cattivi. Maschere orrende vagano per la città suonando campane.

In Australia il Natale si svolge in estate e per questo la gente si riunisce di notte per accendere candele e cantare all’aperto.

In Etiopia, secondo il calendario giuliano, il Natale cade il 7 gennaio. Tutti vanno in chiesa vestiti di bianco, indossando lo shamma e 12 giorni dopo festeggiano il battesimo di Gesù per tre giorni consecutivi.

In Messico farolitos, ovvero lanterne di carta con particolari forme vengono poste su davanzali e marciapiedi.

In Colombia il 7 e l’8 dicembre le famiglie addobbano con luci le loro case entrando in vera e propria competizione per l’illuminazione più bella.

In Canada, a Toronto, un enorme albero illuminato da oltre 300.000 lampadine a led si accende ogni sera al tramonto. Al di sotto si svolgono concerti e spettacoli di pattinaggio sul ghiaccio.

Molte le tradizioni sconosciute e molte le curiosità. L’importante è che si festeggi, ognuno a proprio modo.

Maria Giovanna Campagna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Cliccando su Accetta, acconsenti all'utilizzo dei cookie e di eventuali dati sensibili da parte nostra; secondo le normative vigenti GDPR. More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi